giovedì, Ottobre 6, 2022

F1 | Gp Belgio: Fia Conferma: Pirelli trova pezzo di metallo in pista

Spa – Francorchamps, 24 agosto 2013 – La sveglia dei tecnici Pirelli presenti stamattina a Spa – Francorchamps, è suonata molto presto. I tecnici Pirelli hanno voluto vederci chiaro sulle cause delle tante forature che hanno caratterizzato le libere di ieri pomeriggio e, stamattina, hanno iniziato un giro perlustrazione lungo tutto il tracciato di Spa – Francorchamps.

Il corrispondente di Sky Antonio Boselli, aveva anticipato, in mattinata su Twitter, il ritrovamento di un pezzo di metallo e, poco fa, è arrivata la conferma sia da parte della Pirelli che da parte della Fia.

Si sa solo, come detto, che il pezzo di metallo è stato trovato alla curva Fagnes, ma non se ne conoscono ne le dimensioni, ne le sue origini (Formula 1 o altre categorie che hanno corso sul circuito belga).

Va subito scartata l’ipotesi del sabotaggio, in quanto il pezzo rinvenuto è solo uno, quindi è impensabile che qualcuno abbia volutamente abbandonato tale oggetto contundente con lo scopo di creare danni agli pneumatici Pirelli che equipaggiano le vetture di Formula 1.

Dopo quindi il cordolo – lama di Silverstone, ora c’è l’oggetto metallico di Spa. L’importante è che tale oggetto sia stato ritrovato prima dello svolgersi delle prove libere, delle qualificazioni e sopratutto della gara, scongiurando così seri problemi di sicurezza ai piloti di Formula 1.

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,658FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe