sabato, Ottobre 1, 2022

F1 | La difesa Pirelli al processo test gate

Parigi, 20 giugno 2013 – E’ una Pirelli d’attacco quella che si presenta alla corte del Tribunale Sportivo Internazionale della FIA.

Pirelli CanadaGli avvocati della Pirelli hanno infatti subito prese le distanze dall’evento processuale dichiarando: Non dovremmo essere qui perché non siamo concorrenti e la Fia non ha giurisdizione su di noi”. I legali infatti hanno puntualizzato che non essendo tesserati della FIA la federazione non può intraprendere azioni contro di loro, e che se qualora questo avvenisse sarebbero pronti a ricorrere in sede civile.

L’avvocato difensore ha poi voluto precisare che non esistono restrizioni sulla monoposto da utilizzare in caso di test nell’accordo tra fornitore di pneumatici e Federazione.

Un tentativo questo della Pirelli, di tirarsi fuori dalla mischia, anche se ci sembra francamente improbabile che possa essere applicata una penalizzazione al fornitore italiano, essendo inoltre, il fornitore unico di pneumatici in Formula 1.

Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe