lunedì, Dicembre 5, 2022

F1 | Vettel prova in Russia

Napoli, 23 aprile 2013 – Il vincitore del GP di F1 del Bahrain di domenica scorsa, Sebastian Vettel, è stato il primo pilota di Formula Uno a sperimentare il Sochi Olympic Park Circuit, un circuito cittadino ancora in costruzione nel Mar Nero nelle località turistica di Sochi in Russia. Il GP di Russia sarà in calendario nel 2014 e verrà disputato sul Sochi Olympic Park Circuit.

Il tracciato, parte di una zona che ospiterà anche i Giochi Olimpici Invernali, stenderà circa 5.954 metri, che lo eleveranno a terzo circuito più lungo nel calendario della F1 dietro il mitico Spa Francorchamps in Belgio e Silverstone nel Regno Unito. Responsabile del design del tracciato è il già noto architetto tedesco Hermann Tilke. Il cinquantottenne architetto tedesco noto per aver progettato integralmente, tra gli altri, i circuiti di Malesia, Bahrain, Cina Turchia, Abu Dhabi, nonchè i tracciati urbani di Valencia e lo spettacolare nastro d’asfalto di Singapore, è stato anche incaricato dei progetti di altri circuiti che non si sono poi materializzati, come quelli di Cancùn, Città del Capo e il tracciato urbano di Dublino.

Vettel non ha potuto guidare per l’intera lunghezza della pista in quanto molte parti sono ancora in costruzione; tuttavia, è rimasto molto impressionato della porzione che ha potuto percorrere con la sua Infiniti FX Vettel Version e al termine dell’esibizione ha dichiarato: “E ‘un grande privilegio essere il primo pilota di F1 a visitare la nuova sede Sochi”, non vedo l’ora di tornare qui per il Gran Premio del prossimo anno.”

E’ la seconda volta che il tre volte campione del mondo è stato il primo ad assaggiare una nuova sede di GP, infatti nel giugno dello scorso anno, ha guidato sul futuro circuito di F1 del New Jersey.

massimiliano.cucuzza@f1sport.it

3,675FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe