F1 | Monaco 2008: la pioggia condanna la Ferrari e consgna la vittoria a Hamilton

F1 - in vista del GP di Monaco previsto questo weekend, riviviamo insieme la prima vittoria di Hamilton nel circuito più storico del calendario.

GP di Montecarlo, 2008, uno dei più caotici della storia del principato, segnato da una inusuale pioggia, che crea scompiglio alla partenza della gara. Terza pole position in stagione per Felipe Massa, che senza esclusioni di colpe dovrebbe aggiudicarsi la vittoria del GP partendo dalla prima piazza.

Hamilton alla partenza si infila tra le due Ferrari (Raikkonen partiva secondo) e cerca di mettere pressione al pilota brasiliano. Non mancano i contatti e gli incidenti, in condizioni davvero proibitive. La pioggia si intensifica, la visibilità si riduce e i piloti sono messi a dura prova. Alla curva del Tabaccaio è Hamilton a farne le spese, al 6° giro perde il controllo della sua MP4-23 e rimedia una foratura. All’uscita dai box, sarà quinto. Le Ferrari conducono indisturbate, mentre gli incidenti non cessano. Alla Massenet Coulthard e Bourdais sono costretti al ritiro.

I colpi di scena non tardano ad arrivare. Mentre Raikkonen sconta un drive-through, finendo dietro Hamilton, Massa al 16° giro va’ lungo alla Saint-Devot, facendo passare Kubica. La gara entra nel vivo e il polacco sigla una serie di giri veloci man mano che la pista si asciuga. Al 27° giro il finlandese, campione del mondo 2007, commette un errore alla Saint-Devot dopo aver rimontato e superato Kubica, ed è costretto a tornare ai box, uscendo alle spalle di Hamilton.Hamilton Monaco GP

La vittoria si gioca sulla strategia. Alonso, Webber e Piquet Jr. anticipano troppo la sosta per montare le gomme da asciutto (tra il 44° e il 48° giro) e sono costretti a girare lenti su pista umida. Hamilton ormai è al comando, senza aver rifornito e con le gomme da bagnato molto usurate. In ordine, prima Kubica, poi Massa e infine Hamilton, che aveva un vantaggio tale da poter sostituire le gomme senza perdere la testa della gara, montano le gomme slick.

Nonostante la foratura e le tante interruzioni, Lewis Hamilton vince il suo primo storico GP di Montecarlo, uno dei primi GP in cui il britannico ha mostrato la sua importante abilità di guida sul bagnato. Prima vittoria di tre, quelle collezionate fin’ora da Lewis a Montecarlo.

Beffata la Ferrari, che sciupa una potenziale doppietta anche a causa dei ripetuti errori dei due piloti. Massa concluderà terzo e Raikkonen addirittura fuori dai punti.

Sul canale YouTube della F1 potrete rivivere per intero la gara svoltasi nel principato.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. Articolist for F1sport.it, FIA Accredited. Twitter: @MasterOfPeppe

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com