lunedì, Novembre 28, 2022

F1 | Russell sul budget cap : meno soldi nel 2023 per chi ha sforato

F1 – George Russell si è espresso sulla questione del budget cap. Il pilota inglese crede che sia la scelta più giusta limitare il budget cap del prossimo anno se i team sotto accusa risultassero colpevoli.

L’argomento che sta facendo più parlare e discutere all’interno della F1 è quello riguardo il budget cap. Nel weekend di Singapore appena passato la FIA ha infatti messo sotto investigazione Red Bull e Aston Martin con l’accusa di aver infranto il tetto massimo di spesa nella scorsa stagione.

Inoltre, la Federazione Internazionale ha da pochi giorni rinviato la decisione finale di penalizzazione o meno nei confronti dei due team, a lunedì 10 Ottobre.

Il team di Milton Keynes ha però ribadito di essere pienamente nei limiti consenti del budget cap, smentendo tutte le voci in circolazione che lo vedono colpevole. Le altre Scuderie concorrenti, invece, hanno finora spinto per una grossa sanzione nel caso in cui la Red Bull e l’Aston Martin avessero superato il limite consentito di Budget cap.

La Mercedes è sicuramente tra le squadre che hanno spinto di più per una grossa penalità immediata, rinnegando il mondiale perso lo scorso anno. Adesso anche George Russell ha detto al sua opinione su questa questione ai media nella conferenza stampa del GP di Suzuka.

Il giovane pilota inglese è detto favorevole ad una penalizzazione di budget per il prossimo anno se le due squadre non fossero in regola con il tetto di spesa massima:

Non è mio dovere approfondire questi dettagli e mi limiterò ad aspettare e vedere i risultati che usciranno lunedì. Ma in base alla nostra esperienza in Mercedes, l’intero team ha lavorato per rimanere entro il tetto di spesa: sappiamo di poter più prestazione se potessimo spendere più soldi, è così semplice. Confido nel presidente e nella FIA affinché infliggano punizione adeguate per coloro che risultassero colpevoli. La cifra sforata dovrebbe essere sottratta dal budget del prossimo anno e forse anche qualcosa in più”.

In attesa del verdetto finale della Fia che verrà rilasciato a breve, il budget cap è senza dubbio un tema che rimane ancora molto scottante all’interno mondo della F1, sia tra i tifosi ma sopratutto anche fra tutte le scuderie.

Valerio
Valerio
Il regista di Pit Talk
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe