mercoledì, Ottobre 5, 2022

Chi prenderà il posto di Vettel in Aston Martin?

Dopo la decisione di Vettel di appendere il casco al chiodo, andiamo a vedere quali sono i possibili piloti candidati che potrebbero prendere il suo posto in Aston Martin.

Sebastian Vettel ha da poco annunciato il suo ritiro dalla Formula 1 al termine di questa stagione lasciando un sedile libero in Aston Martin. Arrivato all’età di 35 anni, il pilota tedesco ha deciso di lasciare definitivamente la F1 dopo una lunga carriera nella quale ha conquistato 53 vittorie, 57 pole position e 4 campionati del mondo.

Ma il ritiro di Vettel ha creato un grande scompiglio all’interno del mercato piloti, sul possibile sostituito del tedesco in Aston Martin. Tra i più favoriti per prendere posto nella scuderia di Lawrenc Stroll c’è sicuramente Mick Scumacher. Il giovane figlio d’arte di Michael ha il contratto in scadenza con il team Haas nel 2023 e ciò può portare Mick a prendere il posto di Vettel nella prossima stagione

Il nome di un altro candidato è quello di Nico Hulkenberg. Quest’ultimo è già stato messo sotto contratto dall’Aston Martin come terza guida e ha già sostituito proprio Vettel durante il primo appuntamento di questa stagione in Bahrain.

Da non escludere anche l’attuale campione di Formula E Nyck De Vries, che ha già girato con la Mercedes nelle prove libere in Francia e ha più di qualche possibilità per entrare in Aston Martin.

Sulla lista c’è anche il nome di Fernando Alonso che, nonostante i suoi 41 anni appena compiuti, ha ancora una gran voglia di gareggiare e, con un contratto in scadenza con l’Alpine, sta valutando l’idea di approdare in altri team.

Finora sono questi i nomi che possono fare da spalle a Lance Stroll nel 2023 ma nel corso della stagione se ne potrebbero aggiungerne di nuovi.

Valerio
Valerio
Il regista di Pit Talk

Ultimi articoli

3,657FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe