domenica, Novembre 27, 2022

Leclerc: i danni di Baku più gravi del previsto

F1 – Leclerc in Canada dovrà montare la terza unità sulla sua Ferrari. La rottura della power-unit a Baku ha fatto emergere danni ingenti dopo un’attenta analisi nel reparto corse di Maranello. Motore endotermico ed il turbo fuori uso. Tuttavia il monegasco non dovrebbe incorrere in nessuna penalità a Montreal. Sta di fatto che non è proprio una bella vigilia del GP del Canada per la Ferrari…

Per Leclerc ci sarà la terza power unit già il prossimo weekend in Canada. I danni emersi dopo la rottura avvenuta domenica scorsa a Baku hanno evidenziato la rottura del motore endotermico e del turbo sul 066/7 del pilota monegasco. Questo è quanto emerso a Maranello in seguito all’analisi effettuata dai tecnici del Cavallino. Una notizia non certamente positiva in vista del GP  del Canada sul circuito di Montreal, dove la rossa è già ad una sorta di ultima chiamata!

La notizia era già nell’aria, con Binotto che aveva previsto l’utilizzo della terza power-unit per Leclerc in Canada. Ciò non toglie che il campanello d’allarme a Maranello non è affatto da sottovalutare, anzi. C’è il rischio che per concludere l’intera stagione di F1 la Ferrari debba utilizzare cinque, sei se non sette power-unit di questo passo. Dunque il rischio di diverse penalità nell’arco del proseguo del campionato gli uomini del Cavallino lo devono mettere già in conto.

Se nei primi GP la power-unit di Maranello è sembrata essere potente ma anche affidabile, forse era per via dell’uso di mappature meno spinte. E nel tentativo di tenere il passo della Red Bull (forse) i tecnici della Ferrari hanno osato un po’ troppo? Negli ultimi GP (a partire da Barcellona) sono stati parecchi i problemi d’affidabilità riscontrati nella power-unit di Maranello, anche con i team clienti di Alfa ed Haas. Domenica scorsa a Baku è emersa ancora una volta la fragilità della F1-75, in questo caso del motore Ferrari per la precisione.

Ferrari Baku Leclerc

Il team di Maranello deve trovare una soluzione al più presto!  D’accordo che il mondiale di F1 è ancora lungo (14 GP al termine), tuttavia la Red Bull e Verstappen rischiano già di prendere la fuga decisiva per il campionato. E con una Ferrari così competitiva e con un Leclerc così fenomenale, fa davvero rabbia veder andar così in fumo (non solo il motore) le possibilità di vincere ad ogni GP.

Se non è per l’affidabilità, è per errori di strategia che la rossa non vince le gare, e/o viceversa! Qualcuno dovrebbe prendere in mano la situazione prima di perdere  l’ennesimo titolo mondiale (già vinto a Marzo secondo alcuni).

Alberto Murador

Alberto Murador
Alberto Murador
Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe