domenica, Novembre 27, 2022

Cordovani: “La Ferrari sta lottando contro la squadra più forte”

F1 – Nuova puntata di Pit Talk e ai nostri microfoni il direttore di Autosprint Andrea Cordovani, ci parla di come la Red Bull, attualmente sia la squadra più forte nel circus, a discapito della Ferrari.

Nell’ultima puntata di Pit Talk abbiamo avuto il piacere di ospitare Andrea Cordovani, direttore di Autosprint, che ci ha parlato della situazione Red Bull vs Ferrari.

“Pesa alla Ferrari il non aver sfruttato momenti di debolezza della Red Bull. La qualche anche a Barcellona non è stata immune da errori. Ricordiamoci però che la Ferrari sta lottando contro la squadra che è più forte.”

Nonostante la superiorità messa in campo sin dal Bahrain e poi in Australia dalla scuderia di Maranello, al momento la Red Bull è superiore alla Ferrari. La scuderia austriaca anche con i tre ritiri di inzio stagione, si trova lì, davanti alla rossa, anche se di poco. Cordovani dice bene quando parla di superiorità Red Bull, specialmente se vediamo quanto meglio ha sfruttato le occasioni rispetto alla Ferrari.

“La Red Bull secondo me è abituata a competere a quel livello lì. Si tratta di un livello difficile da raggiungere. Mercedes è caduta ed è indietro a livello tecnico e fa fatica adesso a competere con la Red Bull. Io ho paura da adesso in poi, perchè la RB è una squadra che quando trova la quadra diventa l’avversario più difficile per tutti.”

Red Bull non sta sbagliando niente, rispetto alla Ferrari che qualcosa l’ha cannata, nonostante la fiducia nella squadra e nella monoposto. Complice anche variabili come l’affidabilità e le prestazioni di Sainz, adesso si trovano ad inseguire. Cordovani spende parole al miele per la Red Bull, la quale si sta dimostrando quella con il progetto più promettente sul lungo periodo, anche vedendo i risultati emersi dagli aggiornamenti. La situazione adesso si fa difficile, perchè inseguire una squadra come la Red Bull, anche se siamo ad inizio stagione, diventa complicato. Vero che hanno ancora problemi di affidabilità da risolvere, ma hanno anche il pilota campione del mondo uscente, se non il migliore in griglia. 4 gare portate a termine, 4 vittorie, Max Verstappen è una garanzia.

La strada è lunga, potrebbe subire ribaltoni, ma aldilà degli aggiornamenti, sapevamo non sarebbe stata una passeggiata per la Ferrari. Pronta a rispondere presente a Monaco.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe