lunedì, Dicembre 5, 2022

Aston Martin, Alonso o Schumacher per il dopo Vettel

F1 – In Aston Martin Alonso o Mick Schumacher potrebbero essere tra i papabili candidati per prendere il posto di Vettel nel 2023. Sono sempre più insistenti le voci di un possibile ritiro del pilota tedesco a fine stagione. “Seb” sembrerebbe essersi anche stancato di lottare per qualche punto e basta…

In Aston Martin Alonso potrebbe essere il compagno di Lance Stroll nel 2023, oppure (incredibile ma vero) ci potrebbe essere Mick Schumacher al posto di Vettel. Il tedesco sarebbe pronto a salutare il mondo della F1 a fine stagione, dopo due stagioni non facili con il team inglese.

Le aspettative di “Seb” con la scuderia “green” erano ben altre che lottare solamente per qualche punto, ma nonostante le enormi risorse a disposizione di Stroll senior il team è alle prese con enormi problemi tecnici. La vettura si sta dimostrando poco competitiva, sia in qualifica che in gara. E come se no bastasse è pure al centro di una grossa polemica per via della sua enorme somiglianza con la Red Bull…

 

E’ chiaro che per un quattro volte campione del mondo di F1 è dura lottare per le posizioni di rincalzo! Quindi a 35 anni è anche logico e lecito pensare ad altro, ad una vita al di fuori delle corse. L’Aston Martin per Vettel era l’ultima possibilità per poter rilanciare la sua carriera in F1, ma evidentemente i piani non sono andati nel verso giusto. Dunque la scuderia britannica starebbe già pensando al pilota da affiancare a Lance Stroll.

In Aston Martin ci sarebbe Alonso tra i piloti papabili per sostituire l’ex Red Bull dal 2023. Il pilota spagnolo è anche lui in scadenza di contratto con l’Alpine, e non è poi cosi scontato che Alonso rinnovi con la casa francese. In rampa di lancio in casa Alpine c’è il giovane australiano Oscar Piastri, vincitore del campionato di F2 lo scorso anno al debutto.

Ed è chiaro che Piastri punti a “soffiare” il posto al pilota di Oviedo a fianco del confermato Ocon. Ma Alonso può star tranquillo che un posto in F1 per il 2023 lo troverà sicuramente, il valore in pista dell’ex Ferrari è fuori discussione nonostante i 41 anni! Solo la sfortuna in questo inizio di campionato ha impedito all’iberico di raccogliere quanto avrebbe meritato.

Ma se lo spagnolo dovesse rinnovare con l’Alpine, Aston Martin per sostituire Vettel sarebbe pronta a puntare su un altro tedesco: Mick Schumacher. Il figlio del grande Michael non sta vivendo un gran momento in Haas, con il tedesco ancora fermo a zero punti, mentre il team-mate Magnussen è già a quota 15 punti. L’Aston Martin vorrebbe puntare su un altro pilota teutonico per questioni commerciali legate alle vetture stradali (fonte Motorsport.it). 

Tuttavia onestamente parlando in casa Aston Martin il primo che dovrebbe fare le valigie è Lance Stroll, per i risultati ottenuti in queste stagioni. Ma quest’ultimo essendo il figlio del proprietario della scuderia inglese beh, avrà sempre il posto assicurato anche qualora non dovesse nemmeno conquistare più un punto in F1… Vettel se non altro lo scorso anno è riuscito a salire ben due volte sul podio! Mentre Stroll qualche punto e stop…

Alberto Murador

Alberto Murador
Alberto Murador
Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".
3,675FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe