Monza accoglie il WEC e un 2020 scoppiettante

Si preannuncia un 2020 pieno di eventi importanti per l’autodromo di Monza. Finalmente tutti gli appassionati del mondo del motorsport e i frequentatori del circuito, potranno godersi una stagione che si preannuncia scoppiettante.

| di @Luigi Calligari

È notizia di giovedi, che l’autodromo ha raggiunto un accordo con il mondiale endurance (FIA WEC) per il disputare una gara di 6 ore per ad ottobre del 2020. Una tappa italiana nel mondiale mancava dal lontano 2008, ultima edizione della 1000km di Monza.

https://twitter.com/FIAWEC/status/1205136896990613505

Si tratta di una grande acquisizione per l’autodromo, che dimostra di essere sempre più il tempio del motorsport mondiale e non solo della velocità.

Il WEC torna a Monza dopo la felicissima esperienza dei test prestagione del 2017. In quei due giorni il tracciato fu preso d’assalto da migliaia e migliaia di appassionati.

Oltre allo storico appuntamento con il Gran Premio di Formula 1, che ha da poco rinnovato il contratto con la federazione fino al 2024, sul tracciato brianzolo andranno di scena gare di ogni genere.

Questo, per rendere felici tutti i fan del motorsport, sia che si parli di ruote coperte che di ruote scoperte.

Sempre nella prossima stagione, ritorna in Italia il campionato DTM, che dopo una fugace apparizione a Misano, ha scelto Monza per il suo rilancio nel 2020.

Non vanno poi dimenticate campionati come il Blancpain e l’ELMS. Categorie queste capaci di garantire un grande spettacolo e tribune piene grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo. Infatti, in molti casi l’accesso agli spalti risulta essere gratuito e si paga solo un piccolo sovrapprezzo per entrare nei paddock.

Grandi sono i meriti del management dell’autodromo e della regione, che hanno permesso di creare un calendario così nutrito e vasto, così che ogni appassionato di motorsport potrà soddisfare la sua sete di passione per i motori.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

One thought on “Monza accoglie il WEC e un 2020 scoppiettante

Lascia un commento