F1 | Wehrlein lascia la Mercedes per approdare alla Ferrari?

Pascal Wehrlein potrebbe diventare il pilota del simulatore Ferrari nel 2019. Il tedesco che si libererà dalla Mercedes a fine 2018, andrebbe a sostituire Daniil Kvyat in quel di Maranello.

Pascal Wehrlein dalla Mercedes alla Ferrari. Il pilota tedesco potrebbe approdare alla Ferrari nel 2019 come pilota impegnato al simulatore. Wehrlein di comune accordo con la Mercedes, interromperà il suo contratto con la casa tedesca al termine di questa stagione. Dopo l’annuncio del ritorno di Kvyat alla Toro Rosso, in casa Ferrari si libererà il ruolo di pilota al simulatore a fine 2018.

wehrlein

Dunque per la Ferrari sarebbe un bel colpo poter ingaggiare un ex pilota Mercedes. D’altronde Wehrlein conosce molto bene il simulatore della Mercedes, nonchè i segreti della W09. Come riportato su Motorsport.it, alla Ferrari potrebbe tornar molto utile l’ex pilota della Manor.

Poi sarebbe un valore aggiunto nella scuderia italiana, perchè non dimentichiamo che Wehrlein ha dimostrato di poter ben figurare in F1.

Sino a poche settimane fa si vociferava di un possibile ingaggio del tedesco alla Toro Rosso per il 2019, ma alla fine l’operazione non è andata in porto. Dunque la possibilità nel poter approdare in quel di Maranello, può  anche rappresentare una sorta di finestra per non abbandonare l’idea di tornare in F1 in pianta stabile per Wehrlein.

Stando ad indiscrezioni, l’ex pilota Manor andrebbe a far compagnia a Robert Kubica al simulatore di Maranello. Il pilota polacco attualmente terzo pilota in Williams, sta valutando la possibilità di lasciare il team inglese per approdare alla Ferrari, anche se solo con il ruolo di pilota al simulatore.

Alla Ferrari può far comodo sia l’esperienza di Kubica, sia avere un ex pilota Mercedes come Wehrlein. Anche perchè il ruolo di terzo pilota alla Ferrari sarà sempre detenuto da Antonio Giovinazzi, nonostante il pugliese correrà con la Sauber nel 2019 al fianco di Raikkonen.

Per Toto Wolff e la Mercedes la firma di Wehrlein con la rossa avrebbe comunque dell’incredibile. Il pilota tedesco giustamente vuole rilanciare la sua carriera in F1. E dopo aver ricevuto il ben servito da Wolff, ecco che arriva l’occasione giusta da Maranello.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com