F1 | Brasile: Mercedes e Ferrari alla pari al venerdi

Prima giornata di prove libere in Brasile con Mercedes e Ferrari praticamente alla pari. I due team si giocano la pole e la vittoria di domenica, con le rosse che hanno dimostrato di avere un ottimo passo gara. 

Ci sono due Mercedes in testa alla fine della seconda sessione di prove libere del venerdì ad Interlagos, in Brasile. Per la diciannovesima prova del mondiale di F1, però, è attesa una battaglia serrata tra il team leader del mondiale costruttori  e la Ferrari.

E’ Valtteri Bottas a comandare la classifica – il finnico un anno fa andò in pole qui – ma con Hamilton a tre millesimi di secondo dietro, seguito proprio dal ferrarista Vettel a meno di un decimo. Un’inezia. Da segnalare che la sessione pomeridiana si è svolta in condizioni più fredde rispetto alla mattina e con certo vento che ha dato qualche fastidio. Per la cronaca, nella prima sessione, a svettare era stato Max Verstappen con la Red Bull.

Proprio per restare in tema Red Bull, Daniel Ricciardo ha fatto sapere alla vigilia che userà il suo sesto turbocompressore in questa stagione e dovrà retrocedere di cinque posizioni in griglia domenica. L’australiano, nella seconda sessione, è finito quarto in classifica davanti proprio al suo compagno, Max Verstappen. Per Ricciardo però i problemi non sono limitati al turbo della sua macchina: l’aussie non ha potuto coprire molti giri a causa di una perdita d’olio sulla sua RB14. 

L’altra Ferrari, quella di Kimi Raikkonen , completa la top-6. Tuttavia, per le Rosse, da segnalare le ottime prestazioni sui long-run in vista di domenica. 

I risultati delle prove libere del GP del Brasile:


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com