F1 | Hulkenberg già lancia segnali ad Alonso per il 2018
 

 


F1 | Hulkenberg già lancia segnali ad Alonso per il 2018

Nico Hulkenberg alla vigilia del GP di Monaco, ha espresso positivamente le voci per un eventuale ritorno di Alonso in Renault nel 2018. Il tedesco è molto allettato dall’idea di avere come team-mate un due volte campione del mondo.

Nico Hulkenberg è pronto per il weekend monegasco che inizierà oggi con la conferenza stampa dei piloti, dove con la sua Renault potrebbe ambire in un buon piazzamento dopo la positiva gara del Montmelò. Dopo le prime 5 prove della stagione il pilota tedesco ha raggiunto la zona punti in ben 3 occasioni, mentre il compagno Jolyon Palmer è ancora a quota zero. Proprio il driver britannico sta deludendo molto la scuderia francese, ed il rischio di non vederlo più ad Enstone nel 2018 sono molto probabili.

Chi potrebbe quindi sostituire l’ex campione della GP2? Beh semplice, un certo Fernando Alonso. Il pilota spagnolo questo weekend non sarà presente a Montecarlo, poichè disputerà la 500 miglia di Indianapolis.

Nonostante la sua assenza nel paddock del Principato, Alonso sarà ugualmente al centro dell’attenzione nel corso di questo weekend. Sicuramente per un gran interesse nel vedere come si comporterà nel catino di Indianapolis, ma anche perchè Nando è al centro di diverse voci di mercato. Ed appunto tra le diverse voci circolate in queste ultime settimane, c’è la Renault molto interessata alla questione Alonso.

Per il driver di Oviedo potrebbe esserci la terza esperienza nel team transalpino, con la consapevolezza probabilmente che la Renault è senza dubbio più competitiva rispetto al binomio McLaren Honda. Chi non avrebbe nessun problema per un eventuale arrivo del campione iberico è proprio Nico Hulkenberg. Il tedesco ha dichiarato ai microfoni di Motorsport di essere pronto ad avere un campione del mondo come compagno di squadra.

Anzi per Hulkenberg ci sarebbe uno stimolo in più per far meglio ancora alla Renault, dato che la presenza di un pilota del calibro di Alonso può garantire uno step evolutivo ulteriore alla casa francese. Inoltre per Hulkenberg ci sarebbe una sorte di prova del nove, poichè non ha mai avuto un team-mate così forte come lo spagnolo.

I vertici della Renault sono intenzionati a tornare a lottare per le posizioni di vertice,  ed un’eventuale line up Alonso-Hulkenberg potrebbe dar vita ad una delle coppie più forti per il 2018. Per ora non c’è nulla di scritto, ma come ben si sa i giochi si fanno presto a farli. Per coloro che non se lo ricordassero, Alonso & Renault rispondono alla voce di ben due titoli piloti conquistati. Giusto per rinfrescare la memoria.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento