F1 | La Williams ha ufficializzato Lance Stroll per il 2017
 

 


F1 | Williams: Lance Stroll (e valigia) per il 2017

Il team Williams ha ufficializzato l’ingaggio di Lance Stroll per la stagione 2017 al fianco del confermato Valtteri Bottas. Il rookie canadese prenderà il posto di Felipe Massa, con quest’ultimo che lascerà il circus al termine di questa stagione.

Ora è ufficiale, Lance Stroll guiderà per la Williams a partire dalla prossima stagione. Mancava solo l’annuncio ufficiale da parte del team inglese, come riportato in un nostro pezzo di qualche settimana fa, e quest’oggi è arrivata l’ufficialità dell’ingaggio del canadese come pilota ufficiale al fianco del confermato Valtteri Bottas. 

Il rookie canadese andrà a sostituire Felipe Massa, con il brasiliano che già da tempo ha annunciato il suo ritiro dalla F1. Per Stroll un contratto biennale, mentre per Bottas un rinnovo di un solo anno, con il pilota finlandese che si ritroverà a fare la prima guida nel team di Groove a partire dal prossimo anno. Ad ogni modo Stroll dovrà dimostrare di essere in F1 per il suo talento, e non solo per il supporto economico ricevuto dal padre Lawrence (noto imprenditore e collezionista d’auto ndr).

tcf-lance-stroll-fav-for-williamsLance Stroll, canadese classe ’98, quest’anno oltre ad essere tuttora il terzo pilota della scuderia inglese, ha dominato il campionato europeo di F3 conquistando il titolo con diverse gare d’anticipo con il team Prema, e si sa che questa categoria è stata capace di lanciare molti giovani interessanti, con l’esempio di Max Verstappen. 

Tra le altre cose Stroll sarà il primo pilota canadese a correre nel circus dal 2006 ad oggi, ovvero dai tempi in cui correva Jacques Villeneuve, ed il secondo pilota esordiente più giovane nella storia della F1 dopo Max Verstappen. Ovviamente il giovane canadese ha voluto esprimere tutta la sua felicità nelle sue prime parole da pilota titolare Williams:

” Nel 2016 sono rimasto concentrato sul mio obiettivo, ovvero la F3. Ora che gli obiettivi sono stati raggiunti, guardo con grande entusiasmo al prossimo capitolo della mia carriera in F1 con la Williams. La Williams ha sempre lanciato giovani piloti in F1, come Button, Rosberg e Valtteri (Bottas ndr) in questi anni. A Melbourne sarà davvero entusiasmante essere nella griglia di partenza, per non parlare di quando si correrà a Montreal, nel mio GP di casa. “

cwvbs4mwqaactoq

Soddisfazione anche da parte di Claire Williams per l’ingaggio di Stroll per la prossima stagione, con quest’ultima che si è detta entusiasta affermando che il giovane canadese si è meritato pienamente la promozione da collaudatore a pilota titolare per il 2017, sottolineando gli straordinari risultati ottenuti in questo 2016 nella F3, con ben il 50 %  di vittorie nelle gare da lui corse nel medesimo campionato. Anche se Claire Williams di certo non lo dichiarerebbe mai alla stampa, è evidente che un pilota con una bella valigia carica di sponsor come Stroll fa sempre comodo ad un team come quello di Sir Frank Williams, che di certo non dispone degli enormi budget delle scuderie ufficiali, come Mercedes, Ferrari o Renault.

Ad ogni modo il passaggio dalla F3 alla F1 non sarà semplicissimo per il rookie di casa Williams, anche se questa nuova generazione di talentuosi piloti (Verstappen, Ocon per citarne alcuni) ha saputo dimostrare di sapersi ben adattare a questa F1 dell’era ibrida.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento