F1 | Briatore: Alonso meglio di Vettel, Verstappen il futuro

Flavio Briatore ha espresso alcuni suoi pareri sull’attuale Formula 1, parlando anche del fenomeno Verstappen e ribadendo che Alonso è più forte di Vettel.

vettel_alonsoIl mondo della Formula 1 conosce Flavio Briatore come uno senza peli sulla lingua, quello che pensa lo dice sempre senza nessun timore e, dopo il recente weekend monzese, intervistato dalla stampa spagnola, ha ribadito alcuni suoi pensieri.  Naturalmente quando a parlare è il manager piemontese, gli argomenti trattati sono sempre interessanti e pepati.

L’ex team manager della Renault F1 ha indicato l’attuale Formula 1 molto lontana dai tempi d’oro, caratterizzata da regolamenti troppo complessi da capire, che non fanno nient’altro che diminuire lo spettacolo in pista. Il circus è troppo basato sul fattore tecnologico che non permette ai piloti di poter esprimere appieno il loro talento, danneggiando quello che è l’essenza della F1 stessa.

Briatore per esempio ha affermato che nel caso di una penalità per la sostituzione del motore, dovrebbe essere la squadra ad essere penalizzata nella classifica costruttori, piuttosto che far retrocedere in griglia i piloti. In effetti non ha tutti i torti il piemontese, questa potrebbe essere una soluzione da poter prendere in considerazione per il futuro, con la FIA che non ascolta mai le lamentele di piloti e tifosi.

Ma tornando alle dichiarazioni di Briatore, il piemontese ha anche ribadito che le riunioni che vengono fatte dallo Strategy Group non portano a nulla, anzi servono solamente a dare l’appuntamento per quella successiva senza mai trovare una soluzione concreta per il circus.

verstappen-max-red-bull_3465884Poi parlando della Ferrari, il manager italiano ha detto che a Maranello dispongono dell’80% di quello che serve per vincere, ma ancora manca l’importante 20% e vedendo ora Vettel vestito di rosso, si capisce quanto Alonso abbia fatto la differenza alla Ferrari, con monoposto al di sotto delle attese.

Il pilota spagnolo è sempre stato considerato da Briatore più forte e talentoso di Vettel, con l’iberico capace di sfiorare il titolo mondiale al suo primo e al suo terzo anno in rosso con a quel tempo una monoposto inferiore alla Red Bull.

Poi per concludere Briatore ha espresso un suo pensiero anche per Max Verstappen, dicendo che l’olandese è un dono venuto dal cielo per la F1, oltre che ricordagli Schumacher ed Alonso agli inizi delle loro carriere.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento