F1 | Marko: "Red Bull più lenta di 1.2'' a Baku"
 

 


F1 | Marko: “Red Bull più lenta di 1.2” a Baku”

In casa Red Bull è previsto un Gran Premio d’Europa molto complicato, durante il quale hanno pronosticato di perdere fino ad 1,2 secondi al giro a causa dal grande rettilineo di 2,2 chilometri. 

Questo fine settimana si svolgerà il tanto atteso GP d’Europa, precisamente a Baku, in Azerbaijan. Un tracciato stop and go, molto differenziato, dove i piloti dovranno compiere curve di 90°, frenate brusche e veloci ripartenze, per poi sfruttare tutta la potenza del motore dopo curva 16 fino al traguardo, dove li aspetta un rettilineo di ben 2,2 chilometri.

Rettilineo che sembra piacere ben poco al team Red Bull, che grazie alle simulazioni al computer si sono resi conto di poter perdere addirittura 1″2 al giro, perdita causata proprio dal lungo rettilineo. Queste le parole di Helmut Marko:

“Il lunghissimo rettilineo non ci beneficia. Le nostre simulazioni al computer hanno mostrato che perderemo 1,2 secondi al giro lì. Perdita quasi impossibile da recuperare nelle curve, anche se ora abbiamo una macchina eccezionale.”

MarkoNonostante questi dati rivelati dal simulatore, Marko spera che le due Red Bull “vadano a caccia delle Mercedes e che siano sullo stesso livello delle Ferrari”. In ogni modo l’atteggiamento pessimistico del team Red Bull riguardo al circuito di Baku, viene seguito da un atteggiamento ottimista per quanto riguarda il miglioramento della Power Unit Renault, aggiornamento che ha generato un guadagno stimato in mezzo secondo al giro.

“Un paio di mesi fa Rosberg ci avrebbe passati senza problemi sul rettilineo con il DRS. Lo scorso anno siamo stati battuti, ma adesso possiamo difenderci. Abbiamo perso solo 3 decimi in qualifica e l’ultimo aggiornamento del motore è tutto un altro mondo. In termini di potenza abbiamo guadagnato 6 km/h”.

Ha commentato così Christian Horner ad Auto Motor und Sport.

Horner in queste dichiarazioni si riferisce alla grande resistenza del giovanissimo Max Verstappen agli attacchi di Nico Rosberg, cosa che ha avuto luogo negli ultimi giri del GP del Canada. In effetti, il pilota tedesco della Mercedes ha trovato non poche difficoltà a cercare di costruire un sorpasso al diciottenne, situazione abbastanza inusuale. Comunque a differenza di Montreal, dove le temperature fredde hanno messo in difficoltà la Red Bull, a Baku i team troveranno temperature abbastanza elevate, dettaglio che potrà aiutare molto sia Ricciardo che Verstappen.

Valentina Nucciotti


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One thought on “F1 | Marko: “Red Bull più lenta di 1.2” a Baku”

Lascia un commento