F1 | L'ACO non vuole il circus a Le Mans
 

 


F1 | ACO non vuole il Circus a Le Mans

L’ACO ha rifiutato la proposta della FIA per il ritorno del Gp di Francia di F1 sul circuito di Le Mans. A quanto pare, sarebbero troppo esasperati i costi per poter ospitare il circus, con ricavi che andrebbero solamente a pareggio del bilancio.

L’ACO, meglio definito come l’Automobile Club de l’Ouest ha nettamente scartato l’idea lanciata dalla FIA, ovvero sulla posbbilità di poter ospitare la F1 nel circuito di Le Mans. A confermare il tutto il Presidente dell’ACO Pierre Fillon in un’intervista rilasciata al giornale locale Le Maine Libre.

L’ultima edizione del Gp di Francia di F1 risale al 2008, sul circuito di Magny-Cours, e il Presidente della FIA Jean Todt ha più volte spinto per un ritorno della corsa transalpina nel mondiale. Proprio l’ex-team principal della Ferrari si è messo in contatto con Fillon per trattare l’argomento, ma il Presidente dell’ACO spiega in queste sue parole che l’operazione non è fattibile:

” Credo che non ci porterebbe nulla, dovremmo investire circa 17-18 milioni di euro finanziandoci esclusivamente con la vendita dei biglietti nelle migliore delle ipotesi. Al massimo potremmo raggiungere un pareggio di bilancio. ”

Chiaramente, dopo queste affermazioni di Fillon, sembrerebbe che in Francia ci sia molta più attenzione per la 24 ore della Sarthe e per la MotoGp, piuttosto che per la F1. Il Circus sembra destinato a non trovare un circuito adatto per poter ospitare nuovamente il Gp di Francia, nonostante al comando della FIA ci sia un uomo francese ed la presenza tra i Costruttori della Renault, tornata in via ufficiale.

Alberto Murador


//


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento