F1 | Power unit Ferrari evoluta al Gp di Spagna

Power unit evoluta per la Ferrari in vista del gp sul circuito del Montmelò.

Il team Ferrari pensa già al Gp di Spagna, quando le due SF16-H monteranno una power-unit più spinta per battagliare al meglio con le Mercedes.

La Ferrari in questo inizio di mondiale parte molto più avanti rispetto ad un anno fa, anche se a Maranello c’è la consapevolezza che serve un ulteriore step per raggiungere i rivali della Mercedes. In queste prime prove del mondiale, la Ferrari se da un lato cercherà di mettere pressione alla casa di Stoccarda, dall’altro lato si pensa già al Gp di Spagna di metà Maggio. Perchè il Gp al Montmelò?

Come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” di oggi, la scuderia di Maranello porterà nella corsa spagnola un’importante evoluzione nella power-unit, per cercare di agganciare definitavamente la Mercedes. I tecnici della rossa puntano molto nei miglioramenti della combustione, per cercare di recuperare quel gap con le “Frecce d’argento”, calcolato in circa 15 CV. Nonostante a Maranello abbiano utilizzato 4 gettoni in più rispetto alla casa tedesca durante l’inverno, il fatto che in questa stagione si possano usare 5 unità rispetto alle 4 del 2015, potrebbe permettere alla Ferrari una sviluppo più aggressivo alla power-unit nel corso della stagione.

Chiaramente lo sviluppo della SF16-H proseguirà senza sosta anche nell’aerodinamica, contando sul continuo supporto di James Allison nonostante la perdita recente della moglie. Per avere quindi dei feedback più veritieri sulla competitività della Ferrari di quest’anno, bisognerà aspettare ancora qualche gara per vedere se questo 2016 i tifosi potranno tornare a sognare.

Alberto Murador

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento