F1 Monaco, Pirelli: “Strategia ad una sola sosta”

22 maggio 2015 – Dopo le sessioni di ieri team non sono riusciti a raccogliere molti dati sul comportamento delle gomme. Complete il maltempo che ha compromesso per buona parte la seconda sessione, quella più indicativa della prima giornata di prove. Paul Hembery Direttore di Pirelli Motorsport prova a fare il punto della situazione sugli pneumatici Pirelli.

Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli: “Non abbiamo visto giri molto significativi ieri. Mi spiace per i fan che non hanno visto molta azione in pista. I nostri nuovi pneumatici supersoft verranno quindi provati effettivamente per la prima volta solo sabato mattina e sarà un momento cruciale in termini di definizione delle strategie e del set-up della gara.”

Continua Hembery “Anche se è difficile estrapolare dei dati dalle due prime sessioni, il nuovo asfalto dovrebbe ridurre ulteriormente l’usura e il degrado, su quella che è già la pista meno faticosa dell’anno per gli pneumatici. Ciò rende fattibile una strategia ad una sola sosta, anche se alcuni Team potrebbero tentare di ottenere un vantaggio facendo qualcosa di diverso. Con dati così scarsi, avremo una qualifica davvero imprevedibile.”


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...