F1 | Jock Clear saluta la Mercedes, Ferrari in vista?

19 Dicembre 2014 – L’ingegnere di pista di Lewis Hamilton, Jock Clear, ha ufficialmente lasciato la Mercedes e numerosi voci parlano di un imminente approdo a Maranello. Per lui ci dovrebbe essere il ruolo che è stato ricoperto fino a qualche giorno fa da Pat Fry.

Dopo aver contribuito alla vittoria del titolo mondiale piloti 2014 di Lewis Hamilton, come ingegnere di pista del pilota britannico, Jock Clear ha deciso di lasciare la scuderia di Stoccarda per trasferirsi a Maranello. L’ingegnere britannico, desideroso di avere una responsabilità maggiore rispetto a quella attuale alla Mercedes, avrebbe accettato la proposta da parte della Ferrari: ovvero quello di ricoprire il ruolo che sino a questa stagione, era di Pat Fry come responsabile degli ingegneri di pista, attualmente occupato da James Allison ad interim.

Se cosi fosse, Jock Clear, prima di operare ufficialmente per la scuderia del Cavallino Rampante, dovrà aspettare ben dodici mesi, per mancato preavviso nei confronti della Mercedes.

raikkClear ha avuto già modo di lavorare con piloti campioni del mondo, del calibro di Jacques Villeneuve e Michael Schumacher, ed in diverse scuderie di F1, tra cui Williams, BAR, Brawn Gp oltre che in Mercedes. Il suo compito al fianco di Hamilton nelle stagioni 2013-2014 è stato quello di ricevere sempre i primi feedback del pilota britannico con la monoposto tedesca, analizzare ogni singolo dato della vettura di Hamilton e controllare il telaio della vettura nel weekend di gara.

I vertici della Mercedes non si sarebbero opposti minimamente alla rescissione del contratto da parte del tecnico 51 enne per il semplice motivo che non riuscirebbero a dargli un ruolo così importante, a differenza della proposta Ferrari.


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".