domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Comunicato della Marussia sulle condizioni di Jules Bianchi

7 ottobre 2014 – A poco più di 48 ore dall’incidente di Suzuka, arriva oggi il primo comunicato ufficiale sulle condizioni di salute di Jules Bianchi.

Jules-Bianchi-MarussiaLe dichiarazioni, viene specificato nel comunicato, sono state date dalla stessa famiglia di Bianchi giunta ieri al Mie General Hospital e dallo staff medico che sta seguendo lo sfortunato astro nascente francese.

In pratica, viene confermato quanto è trapelato in queste ore. Le condizioni di Jules Bianchi sono critiche ma stabili e che i medici giapponesi hanno compiuto un’ottimo lavoro, a tal punto da ricevere i ringraziamenti pubblici della famiglia.

Nel comunicato viene a confermato anche l’arrivo del Professor Saillant e di Alessandro Frati. Quest’ultimo è stato inviato direttamente dalla Ferrari, mentre Saillant è giunto in Giappone ieri insieme a Nicolas Todt, manager di Jules Bianchi. Nel comunicato si legge che Bianchi ha subito un danno assonale diffuso, vale a dire un danno senza lesione di massa che causa un mancato collegamento tra gli assoni celebrali. La probabile causa di questo danno assonale sta nella fortissima decelerazione subita dal pilota al momento dell’urto con il trattore.

Mentre in Giappone è quasi mezzanotte e un’altra giornata si chiude, in Europa e nel resto del mondo permane l’angoscia per Bianchi. Questo comunicato è fatto più di conferme che di novità e la speranza di tutti è quella di avere presto buone notizie. Intanto le polemiche sull’operato dei direttori di gara non si placano, ma la cosa importante è ora portate Bianchi a casa il prima possibile. Ai processi, ci penseremo dopo.

Non ci resta altro da aggiungere se non: #ForzaJules


Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe