F1 | Gp Gran Bretagna: Rosberg trova il guizzo nel finale, disastro Ferrari

Silverstone, 5 Luglio 2014 – Nel pazzo pomeriggio inglese a Silverstone, il leader del mondiale, Nico Rosberg, agguanta la pole con una zampata nel finale. Decisi gli ultimi istanti della Q3 in cui trova il guizzo anche Sebastian Vettel, prendendosi la 2° piazza. Hamilton solo 6°. Affondano completamente Ferrari e Williams, fuori in Q1 per un errore di strategia.

rosberg_stampaLa 9° qualifica della stagione disputatasi a Silverstone non manca di colpi di scena. Il meteo imprevedibile scombina le carte a tutti i team, e fino all’ultimo giro la pole non è stata certa. A spuntarla alla fine è Nico Rosberg, leader del mondiale, che ottiene l’8° pole in carriera. Il tedesco della Mercedes ha ottenuto il miglior tempo all’ultimo respiro grazie al miglioramento della pista, specie nel terzo settore.

A beneficiare di questo è stato anche l’altro pilota in prima fila, Sebastian Vettel, che con la sua Red Bull compie un autentico miracolo nell’ultimo giro. Il 4 volte campione del mondo ha preceduto Jenson Button, autore anche lui di un gran giro nel finale. Bene anche Hulkenberg, 4°, e Magnussen, 5°. Rimane staccato invece Lewis Hamilton, solo 6° ma a lungo in testa durante l’ultima sessione.

Completano la top 10: Perez, Ricciardo e le due Toro Rosso di Kvyat e Vergne. Al centro della classifica da sottolineare il grandissimo 12° posto di Bianchi, che continua a stupire con la modesta Marussia. Bene anche il suo compagno di squadra Chilton, che però verrà arretrato di 5 posizioni.

Disastrosa qualifica invece per la Ferrari, che dal sabato inglese ottiene una misera penultima fila, con Alonso 19° e Raikkonen 20°. I due piloti della rossa sono usciti in ritardo nel finale di Q1 e non sono riusciti a migliorarsi. Stessa sorte per la Williams, che non va oltre la terzultima fila con entrambi i piloti.

I tempi della Qualifica del GP di Gran Bretagna:

Pos No Driver Team Q1 Q2 Q3 Laps
1 6 Nico Rosberg Mercedes 1:40.380 1:35.179 1:35.766 21
2 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:45.086 1:36.410 1:37.386 19
3 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:44.425 1:36.579 1:38.200 24
4 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:41.271 1:37.112 1:38.329 19
5 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:42.507 1:37.370 1:38.417 23
6 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:41.058 1:34.870 1:39.232 19
7 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:42.146 1:37.350 1:40.457 20
8 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:44.710 1:38.166 1:40.606 18
9 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:41.032 1:36.813 1:40.707 21
10 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:43.040 1:37.800 1:40.855 21
11 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:43.121 1:38.496 17
12 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:41.169 1:38.709 17
13 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:42.082 1:39.800 14
14 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:43.285 1:40.912 16
15 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:43.892 1:44.018 15
16 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:42.603 No time 8
17 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:45.318 5
18 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:45.695 5
19 14 Fernando Alonso Ferrari 1:45.935 6
20 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:46.684 7
21 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:49.421 7
22 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:49.625 8

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento