F1 | Gp Malesia – Williams: “Gomme fondamentali in gara”

Sepang, 28 marzo 2014 – In questo inizio di Mondiale la Williams sta sorprendendo tutti. Dopo la buona prestazione di Melbourne, anche sul circuito di Sepang la FW36 ha dimostrato un’ottima velocità di punta e una buona competitività sia sul giro secco che sui long run.

dms1428ma183Come già visto nei test invernali del Bahrain e di Jerez e durante il Gran Premio d’Australia, la Williams Martini si sta dimostrando una vettura abbastanza competitiva sia sul giro secco che sulla simulazione di gara, anche se “manca ancora un po’ di carico aerodinamico, soprattutto nelle curve veloci”, come ha ammesso lo stesso Bottas ai microfoni dei giornalisti.

Nonostante questa mancanza di carico aerodinamico sulla sua Williams, il finlandese di Grove è rimasto comunque soddisfatto del lavoro svolto quest’oggi, soprattutto per quanto riguarda le gomme, che ricopriranno un ruolo davvero fondamentale durante questo secondo Gran Premio 2014. “Abbiamo provato molte cose con la macchina oggi e raccolto molti dati sui long run quindi nel complesso è stata una buona giornata”, ha esordito Valtteri Bottas al termine delle libere di oggi. “Una sfida di oggi riguarda proprio la differenza di ritmo tra le gomme prime e le option. Il primo scivolava parecchio e si è usurato rapidamente, quindi sarà un qualcosa da tenere d’occhio per il weekend. Per quanto riguarda invece la vettura noi abbiamo i nostri punti di forza e la nostra velocità massima è buona in gara”.

Dello stesso parere è lo stesso Felipe Massa, sicuro anche egli che le gomme Pirelli ricopriranno un ruolo davvero importante durante l’intera corsa di qquesta domenica. “Abbiamo completato il nostro programma di prove e non abbiamo avuto problemi tecnici, così oggi è stata una buona occasione per conoscere meglio le prestazioni della vettura”, ha spiegato il brasiliano. “Ha fatto abbastanza caldo, così abbiamo potuto anche capire di più su come le gomme lavorano a temperature elevate. Siamo riusciti a fare lon run su diversi tipi di pneumatico il che è stato molto utile e la macchina ha funzionato bene”.

“Ci sono ancora maggiori prestazioni da tirare fuori dalla macchina, quindi abbiamo bisogno di lavorare sodo stasera analizzando i dati che abbiamo per apportare alcuni miglioramenti per le qualifiche e la gara”, ha infine concluso.

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com