F1 | 1M di € a coloro che proveranno l'infrazione del budget cap
 

 


F1 | 1M di € a coloro che proveranno l’infrazione del budget cap

10 febbraio 2014 – La F1 è in procinto di ufficializzare un budget cap di spesa per ogni team iscritto a partire dalla stagione 2015. Ecclestone ha intenzione di premiare tutti gli informatori che proveranno lo sforamento di tale quota con ben 1 milione di euro cadauno.

ecclAncora non è cominciata la stagione agonistica 2014 che già si parla di quella successiva. E di motivi ce ne sono. Il primo di essi è sicuramente l’introduzione di un budget cap di 200 milioni di dollari (circa 150 milioni di euro, n.d.r.) che ogni team iscritto al Campionato del Mondo FIA dovrà rispettare.

Sicuramente questo tetto massimo di spesa potrebbe portare qualcuno a fare il furbo, e cercare di sforare in qulache maniera ‘illecita’ tale quota. Per questo motivo Bernie Ecclestone ha dichiarato al tabloid ‘Express‘ di voler premiare ogni suo informatore o funzionario che proverebbe tale infrazione. La quota, per ognuno dei componenti di questa task force, sarebbe di ben 1 milione di euro.

Ovviamente la scoperta di questa infrazione porterebbe ad avere sanzioni pesantissime alla squadra a partire dalla stagione agonistica successiva per cui, questa notizia della ‘taglia’ sui furboni fissata da Ecclestone, dovrebbe far desistere qualsiasi ‘malintenzionato’ dall’operare sottobanco.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento