giovedì, Settembre 29, 2022

F1 | Gp Italia: Commissari di percorso di Monza minacciano sciopero

Monza, 4 settembre 2013 – Sta circolando in queste ore nel paddock del Gran Premio d’Italia in programma domenica a Monza, la voce che i commissari di percorso potrebbero dar vita ad uno sciopero, indetto proprio il giorno della gara, per non aver ricevuto ancora nessun rimborso spese dall’anno scorso.

commissari2Pare, infatti, che l’ACI avesse promesso di rimborsare le spese ai commissari di percorso del Gran Premio d’Italia del 2012, entro e non oltre l’edizione del 2013. La stessa ACI ha però inviato una mail lunedì a tutti i commissari, nella quale gli informava che i pagamenti non sarebbero arrivati in tempo come accordi, ma entro la fine del 2013 e da qui sarebbe nata l’idea di inscenare una clamorosa protesta proprio nel giorno della gara.

Appare incredibile che questi ragazzi che rischiano la vita per un evento sportivo, stiano ancora attendendo il rimborso spese che, visto che sono tutti volontari, sarebbe il minimo per ripagarli. Incredibile, anche, che con gli introiti che porta un evento come il Gran Premio d’Italia, non si riesca a tirar fuori dalla cassa un minimo di rimborso spese che, visti i tempi che corrono, sono alti in quanto non tutti abitano nelle vicinanze di Monza.

Non ci resta che sperare che alla fine, la passione abbia la meglio e che i commissari siano al loro posto domenica anche se non dovesse esserci nessun accordo, e che l’ACI si faccia un’esame di coscienza e che dia a questi grandi ragazzi quel che gli spetta.

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe