F1 | Vettel su Pirelli e compagni di squadra

21 luglio 2013 – “Non c’è molta differenza. C’è da dire però che abbiamo girato per tre giorni in condizioni peggiori rispetto a quelle del Gp: faceva più caldo, la temperatura dell’asfalto era più alta e non abbiamo avuto problemi”.

vettel_canada_Queste le parole di Sebastian Vettel sulle nuove coperture Pirelli provate a Silverstone in occasione del rookie test. “Non potevamo agire sulla vettura e gli unici cambiamenti da sperimentare per fare giri più veloci erano i carichi di carburante. È stata comunque una buona occasione per sentire ancora l’atmosfera di Silverstone”.

Poi Vettel risponde ancora a chi gli chiede un commento sulla possibilità di trovarsi in squadra il prossimo anno uno tra  Daniel Ricciardo e Kimi Raikkonen: “Sarebbe stupido se commentassi adesso per me non fa differenza. Kimi lo conosco un po’ meglio ma Daniel ha girato bene con la nostra monoposto, come tutti gli altri giovani piloti. Possiamo essere soddisfatti”. Ricordiamo che proprio Ricciardo, in questi giorni di test, ha potuto provare la Red Bull RB9 sul circuito di Silverstone grazie ai test riservati ai piloti giovani, mentre Raikkonen, che ha preferito non girare sul circuito inglese, è pressato dal suo team che sta tentando di  trattenerlo anche per la prossima stagione.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento