mercoledì, Settembre 28, 2022

F1 | Ufficiale: Torna il GP d’Austria dal 2014

23 luglio 2013 – L’indiscrezione era stata lanciata appena due ore fa da un quotidiano austriaco e ha impiegato ben poco tempo a diventare ufficiale. Il GP d’Austria torna ufficialmente nel calendiaro del Campionato del Mondo di F1 a partire dalla stagione 2014. 

Il Red Bull Ring, ex A1 Ring, torna quindi ad ospitare una corsa iridata. Il grande evento è previsto per il 6 luglio 2014.  L’annuncio è stato dato in maniera congiunta dalla Red Bull, proprietaria del circuito stesso, per voce del suo magnate Dietrich Mateschitz e da Bernie Ecclestone. Dopo 11 anni, quindi, si torna a disputare una corsa sul territorio austriaco.

Di sicuro nella scelta di Ecclestone ha pesato, e non poco, l’importanza di immagine e marketing che la Red Bull ha contribuito a dare al circo della F1 in giro per il mondo. Per l’azienda di bibite energetiche austriache, avere una corsa casalinga può essere motivo di vanto.

11.03.11-Dietrich-MateschitzAd ogni modo l’ex A1 Ring, dall’ultima corsa disputatasi nel 2003, è stato acquistato e  ristrutturato dalla Red Bull, che lo ha riaperto nel maggio 2011 ribattezzandolo, appunto, come Red Bull Ring. Alla fine dello scorso anno è stato posto come probabile sostituto per la gara, poi annullata, nel New Jersey. Tuttavia non fu raggiunto nessun accordo a riguardo. 

Attualmente non è noto se la corsa austriaca sostituirà uno degli eventi già previsti per il 2014 o se aumenterà il numero di gare previste portandolo a 21. Il calendario di F1 provvisorio per la prossima stagione sarà rilasciato dal Consiglio Mondiale FIA nel mese di settembre.

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe