giovedì, Ottobre 6, 2022

F1 | Pirelli, cambio mescole per l’Ungheria

10 luglio 2013 – La Pirelli non si presenterà il 28 luglio all’Hungaroring, sede del Gran Premio d’Ungheria, con le mescole Orange e White, cioè le due più dure della gamma bensì con mescole più morbide, ribaltando di fatto una scelta già fatta in precedenza.

A spingere il costruttore milanese a tale cambio sarebbero state le pressioni da parte della Lotus che aveva giudicato le scelte delle mescole più hard a disposizione troppo conservative.

pirelli_gerLe nuove scelte, ora, sono esattamente speculari a quelle quelle usate in Ungheria l’anno scorso. Se consideriamo, però, che in linea generale Pirelli utilizza mescole sostanzialmente più morbide per tutta la sua gamma di pneumatici in questa stagione, i pneumatici che vedremo a Budapest a fine mese saranno effettivamente più morbidi rispetto allo scorso anno.

La durata delle mescole utilizzate quest’anno era diventata una questione controversa e fonte di dibattiti accesi tra i vari team del mondiale, anche prima dei fatti ben noti di Silverstone. Red Bull e Mercedes, in linea generale e per motivi più o meno comuni, hanno fatto continue pressioni per arrivare ad ottenere, ad ogni appuntamento iridato, mescole tendenzialmente più dure e conservatrici. Lotus, Ferrari e Force India, dal canto loro, hanno le monoposto forse più gentili sugli pneumatici e non hanno mai fatto pressioni in questo senso, sposando, quindi, le scelte più aggressive di Pirelli.

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,658FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe