F1 | Lotus correrà con la bandiera della Galizia

26 luglio 2013 – A seguito del tremendo incidente ferroviario che ha causato circa 80 morti a Santiago di Compostela, la Lotus ha deciso di correre con l’adesivo della bandiera della Galizia applicato sulle vetture di Raikkonen e Grosjean.

La Lotus F1 ha deciso di apporre la bandiera della Galizia ai lati dell’ala posteriore delle due vetture come un segno di rispetto per coloro che sono coinvolti nel disastro ferroviario di mercoledi sera. L’incidente, che ha ucciso 80 persone e causato centinaia di feriti, di cui una decina in condizioni critiche, è stato causato da un treno che viaggiava a più del doppio consentito sulla tratta dove è avvenuto il deragliamento.

lopez_sponsor_lotus_2013

Gerard Lopez, proprietario del team che proviene dalla medesima regione, ha voluto pubblicare le sue condoglianze ed il suo sostegno alle famiglie delle vittime:

“Dopo il tragico incidente il Mercoledì 24 Luglio, 2013 che ha coivolto un treno passeggeri in Galizia, io e tutti i membri del team Lotus F1 vorremmo estendere le nostre sincere condoglianze alle famiglie e agli amici di coloro che sono stati colpiti direttamente e indirettamente nell’incidente. Da galiziano fornirò tutto l’aiuto e il supporto possibile per le persone colpite da questo disastro che ha avuto luogo in una zona del paese che conosco e amo. 

Inoltre, come segno di rispetto tangibile e di sostegno morale, entrambe le nostre vetture correranno con la bandiera galiziana sulla parete laterale delle ali posteriori durante tutto il fine settimana del Gran Premio d’Ungheria.”.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento