sabato, Febbraio 4, 2023

F1 | GP Canada 2013 – Le qualifiche

Montreal, 08 giugno 2013 – Il riassunto delle qualifiche del GP del Canada 2013, al Circuito Gilles Villeneuve, a Montreal. Pole a Vettel Alonso solo sesto. Massa ancora a muro. La sorpresa è Valtteri Bottas, su Williams-Renault, terzo. 

Qualifiche all’insegna della pista umida e delle gomme PZero Cinturato Green Intermediate. La Q1 vede subito le eliminizioni di due nomi di lusso quali Romain Grosjean e Paul di Resta. La pista al termine della Q1 sembrava quasi in procinto di ospitare le prime gomme d’asciutto ma cosi non è stato.

massa-conferencveLa Q2 vede ancora la pista umida ma in costante e continuo miglioramento. Massa, purtroppo, va ancora rovinosamente a muro e ancora, come a Montecarlo, sbattendo sulla fiancata di sinistra. L’incidente, questa volta, è stato causato dalle condizioni viscide dell’asfalto. L’impatto costringe i commissari ad esporre la bandiera rossa a un minuto e mezzo circa dalla conclusione della Q2. Al restart c’è tanta confusione con i piloti che fanno a gara per non prendere la bandiera a scacchi senza aver compiuto l’ultimo giro lanciato ma Button non riesce nell’impresa e non può migliorare il suo 14esimo tempo. Anche lui, quindi, è fuori. Bottas e le due Toro Rosso sono la sorpresa di questa Q2.

La Q3 inizia con gli spettatori sugli spalti che hanno chiuso gli ombrelli e l’asfalto che mostra una linea quasi asciutta. Ad ogni modo non vengono montate le gomme da asciutto e tutti restano con le intermedie. Dalla bagarre finale esce vincitore Sebastian Vettel, con Alonso che non sembra mai in grado di andare ad impensierire la pole position. Probabilmente ci sono stati problemi sull’assetto della vettura che non hanno favorito la già non eccellente trazione della Ferrari in uscita dalle curve lente. Hamilton lo segue. Fantastica prestazione per la Williams-Renault di Valtteri Bottas, che si è esaltato a guidare in queste condizioni e che finisce terzo in graduatoria.

Di seguito i tempi delle qualifiche:

Pos. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:22.318 1:28.166 1:25.425
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:23.801 1:27.649 1:25.512
3 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:23.446 1:28.419 1:25.897
4 Nico Rosberg Mercedes 1:23.840 1:28.420 1:26.008
5 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:23.247 1:28.145 1:26.208
6 Fernando Alonso Ferrari 1:23.224 1:28.788 1:26.504
7 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:24.159 1:28.527 1:26.543
8 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:24.551 1:28.799 1:27.348
9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:24.451 1:28.667 1:27.432
10 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:24.770 1:29.359 1:27.946
11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:23.899 1:29.435
12 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:24.176 1:29.761
13 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:24.776 1:29.917
14 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:24.021 1:30.068
15 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:24.408 1:30.315
16 Felipe Massa Ferrari 1:23.735 1:30.354
17 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:24.908
18 Charles Pic Caterham-Renault 1:25.626
19 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:25.716
20 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:26.508
21 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:27.062
22 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:27.110

 

Il via della gara è previsto alle ore 20:00 italiane.

Francesco Svelto
Francesco Svelto
Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Ultimi articoli

3,682FollowersFollow
1,140SubscribersSubscribe