F1 | Gerhard Berger: "Vettel ha fatto bene a restare in Red Bull"
 

 


F1 | Gerhard Berger: “Vettel ha fatto bene a restare in Red Bull”

Alessandria, 15 giugno 2013 – Se c’è uno che ha visto e conosciuto bene Sebastian Vettel in Formula 1, vedendolo esordire in Toro Rosso e accompagnandolo sul bagnato podio di Monza nel 2008 e portandolo fino alla firma con la Red Bull, quello è Gerhard Berger.

L’ex pilota di Ferrari e Mclaren ha sempre scommesso molto su Sebastian Vettel e si sbilancia anche commentando il rinnovo di contratto fresco d’inchiostro di qualche giorno fa: “Sebastian ha fatto bene a rimanere alla Red Bull perchè sa di trovare un ambiente perfetto con la macchina migliore”.Sebastian Vettel

Berger si sbilancia anche un pò troppo per chi con la Ferrari ha corso 96 Gran Premi dichiarando “Ora come ora è mille volte meglio vincere 5 mondiali con la Red Bull che uno con la Ferrari” ma non chiude tutte le porte “Sebastian Vettel può pensare, per esempio, alla Ferrari un pò più avanti, magari quando avranno una macchina un pò più competitiva”.

Gerhard Berger non nasconde le simpatie che ha nei confronti del suo ex-pilota (Berger fu propietario del 50% della Toro Rosso quando al volante c’era Sebastian Vettel) e dichiara “Sebastian è da sempre il mio preferito e anche quest’anno, all’inizio, ho subito puntato su di lui” ma, come tutti, preferisce non sbilanciarsi “Tuttavia il campionato è ancora molto lungo dato che non siamo neanche a metà e le gomme avranno un ruolo importante”.

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Lascia un commento