Russell soprende tutti, primo! Problemi per Verstappen

F1 – George Russell si aggiunge all’albo dei pole sitter della F1. Un giro spaventoso lo mette davanti a entrambi le Ferrari, dopo i problemi emersi nel corso delle prove libere.

Dal nostro inviato a Budapest: Giuseppe Piccininni

In Ungheria la qualifica è più folle di quanto sembri. Scongiurata la variabile della pioggia, George Russell mette a segno la sua prima storica pole position con la Mercedes, in un weekend, dove, la Mercedes sembrava essere in grossa difficoltà. Leclerc non riesce a dare il massimo in Q3, soltanto terzo. Avanti a lui Carlos Sainz che in questo weekend si è dimostrato molto veloce.

Qualifica sotto le aspettative per Ferrari, dopo il dominio di venerdì, sorprendente George Russell che tira fuori il talento, che l’ha portato lì dove merita di stare. Molto male la Red Bull, qualifiche piuttosto problematiche, con Verstappen decimo a causa di problemi alla batteria o alla parte elettrica, da verificare il cedimento. Perez peggio di lui, undicesimo, fuori in Q2. Una gara complessa per i due alfieri Red Bull.

La McLaren conferma quanto visto nelle prove libere, portando entrambe le monoposto in Q3, continuando a lottare contro Alpine per il quarto posto costruttori. Occasione ghiotta per la Ferrari, che per una volta si trova le Red Bull lontane dalle prime posizioni, con entrambi i piloti in lizza per vincere questo GP. Al netto di sorprese.

Sarà una gara accesa dall’inizio alla fine. La Mercedes è tornata e davanti a tutti c’è George Russell, e questo darà da pensare a Sir Lewis Hamilton.


Giuseppe Piccininni

Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe