lunedì, Settembre 26, 2022

Libere di Baku alla Ferrari di Leclerc

F1 – Nelle libere di Baku, la Ferrari ha mostrato un’ottimo passo gara, molto costante, e in generale buone prestazioni.

 

Leclerc svetta in cima alla lista dei tempi delle prove libere del GP dell’Azerbaijan, a Baku. Sul particolarissimo circuito azero di 6003 metri, caratterizzato da un lunghissimo rettilineo finale e da una parte di curve a 90 gradi, la Ferrari ha trovato la prestazione ovviamente con gomme morbide, montate nella mezz’ora finale della seconda sessione. 

 

Ma le rosse di Maranello erano andate discretamente bene anche con le altre mescole, issandosi in cima ai tempi e dimostrando anche un’ottimo passo gara. Diversamente è andata a Verstappen, che si è mostrato molto nervoso ed ha sofferto molto il setup della sua Red Bull già da questa mattina, oltre ad aver girato molto meno rispetto agli altri.

In generale il tracciato ha dato modo ai piloti di evincere un basso degrado gomma in generale. I primi della classe hanno portato a casa long-run e prestazioni inavvicinabili da tutti gli altri. Mercedes, in particolare, anche qui sembra soffrire tantissimo, specialmente con il fenomeno del porpoising che affligge tutti ma le Frecce d’Argento in particolare. Difficile capire come arriveranno Hamilton e Russell a fine gara domenica… 

 

Di seguito le tabelle dei tempi delle due sessioni di prove libere a Baku.

 

 

 

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe