giovedì, Agosto 18, 2022

Ferrari e Red Bull aggiornamenti di pari passo

F1 – Continua la sfida a colpi di aggiornamenti tra Red Bull e Ferrari, interventi continui e di pari intensità tra le due squadre.  Max Verstappen ha fatto sapere come la Red Bull continuerà con la sua cura dimagrante in Spagna.

Nel weekend di Barcellona si rinnoverà nuovamente la sfida tra le due contendenti al titolo, Ferrari e Red Bull. La rossa vuole ritrovare la vittoria dopo il mancato successo di Charles Leclerc a Miami mentre il team austriaco, forte del primo posto di Max Verstappen, è in cerca di conferma sul circuito spagnolo.

foto @albertfabrega

Oltre che una sfida in pista, però, sarà anche una sfida di aggiornamenti tra le due scuderie. La Ferrari, infatti, a Montmeló ha portato qualche aggiornamento sulla F1-75.  Ha debuttato infatti l’ala posteriore da alto carico con curvature maggiori e inclinazioni dei profili per favorire la generazione di carico aerodinamico. Apportate poi modifiche al fondo vettura nella zona immediatamente davanti alle gomme posteriori e altri interventi all’ingresso dei due tubi Venturi sotto le pance d’ingresso dei radiatori.

foto @f1technical.net

La Red Bull, anche lei, continua lo sviluppo della sua RB18 e per questo week end ha portato in pista una vettura con ali modificate in configurazione da alto carico,  sia anteriori che posteriori e degli interventi al fondo della vettura nella stessa zona dove è intervenuta Ferrari.

Non un pacchetto di aggiornamenti ma piccoli interventi di dettaglio, come conferma Verstappen che parla anche della continua ricerca di riduzione di peso della monoposto:

“Non è un vero e proprio aggiornamento ma solo un risparmio di peso. La nostra macchina è ancora troppo grassa, quindi dobbiamo cercare di snellire un po’ la macchina” -ha continuato l’olandese della Red Bull- “è quello che stiamo cercando di fare ora. Tutte le scuderie conoscono bene il circuito qui, quindi dobbiamo assicurarci di avere un weekend senza problemi a partire da oggi”

Valerio
Valerio
Il regista di Pit Talk
- Advertisment -
Google search engine

Ultimi articoli