mercoledì, Ottobre 5, 2022

Mercedes vuole migliorare la power unit della W13

Nonostante il congelamento dei motori in F1, la Mercedes sta effettuando costanti e continue analisi sulla power unit che sembra essere castrata dai mille problemi della nuova W13.

Il blocco dei motori è entrato ufficialmente in vigore, ma la Mercedes non demorde. Andrew Shovlin ha fatto sapere che la squadra sta analizzando nei minimi dettagli la power unit per cercare di migliorarla. Il capo ingegnere Mercedes deve fare i conti con il congelamento degli sviluppi dei motori, che impedisce a tutte le squadre di intervenire sui propulsori. Nonostante ciò è ancora possibile apportare modifiche al fine di migliorare l’affidabilità e, di conseguenza, l’efficienza. Shovlin è sicuro che ci sono aree in cui nel complesso la W13 può migliorare, visti i deludenti risultati delle prime quattro gare.

Il congelamento degli sviluppi non ci impedisce di capire cosa possiamo fare all’interno delle modalità del motore e come possiamo usarle meglio.

Shovlin è consapevole della gravità della situazione anche sotto l’aspetto porpoising. Gli aggiornamenti portati a Imola non hanno avuto gli effetti sperati, nonostante l’ottimo quarto posto di Russell. La monoposto rimbalza ancora tanto e ha problemi nel scaldare le gomme. Gli sviluppi che abbiamo portato a Imola, eravamo consapevoli che non avrebbero influito sul porpoising. Stiamo ancora lavorando sodo per cercare di capire e risolvere parte dei saltellamenti della monoposto. Oltre al riscaldamento delle gomme, questa è un’altra area che è un punto debole di questa monoposto che dobbiamo correggere per essere competitivi.

Tanto, troppo lavoro da fare in Mercedes, che ad oggi non sembra poter tenere il passo degli altri due top team. Intanto la McLaren prosegue a gonfie vele, capitalizzando le occasioni e riportando la monoposto nella parte alta della classifica. Le frecce d’argento stanno vivendo una fase critica di transizione. Sarà importante capire quanto la monoposto ha veramente da offrire.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe

Ultimi articoli

3,657FollowersFollow
1,160SubscribersSubscribe