F1 | Piero Ferrari : La nuova Ferrari è completamente ridisegnata

 

Piero Ferrari si lascia andare a riguardo di come sarà la nuova Ferrari 2020, i tecnici hanno completamente ridisegnato la vettura.

L’attesa è quasi finita. Domani, martedì 11 febbraio, la Ferrari nella suggestiva location del Teatro Valli di Reggio Emilia svelerà al mondo la nuova monoposto di Formula1.

C’è attesa e voglia di vedere una monoposto che finalmente possa spezzare l’egemonia Mercedes e che possa riportare in Italia un titolo che manca dal 2007.

A riguardo Piero Ferrari a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’università di Verona dice :

“ La macchina di quest’anno è stata completamente ridisegnata, la speranza è quella di aver eliminato i problemi emersi nella passata stagione. Penso sia stato svolto un buon lavoro, speriamo bene”

Sembrano parole che fanno filtrare un cauto ottimismo. Quest’inverno sono filtrati più volte dei rumors, prima allarmanti su una macchina che pareva non dare in galleria del vento i dati sperati poi finalmente positivi.

Parole o pensieri del tutto destinati a scomparire davanti ai darti che si vedranno a Barcellona nei test oramai imminenti.

Intanto la nuova Ferrari vedrà luce domani alle 18.30 all’interno di uno dei teatri più importanti d’Italia. Un evento particolare, una presentazione sui generis, un momento dedicato ai tifosi. Poco prima infatti, Sebastian Vettel e Charles Leclerc, incontreranno i tifosi in Piazza Martiri del 7 luglio per un saluto e una sessione autografi.

Non solo una presentazione di monoposto quindi ma una bella festa per i tifosi. Un bell’inizio per partire col piede giusto.


Alessandro Francese

Appassionato di sport, motori e Alfa Romeo ho sempre cercato di fare dei miei interessi un lavoro. Dalla tesi su Gianni Brera al mio impegno quotidiano in una concessionaria, almeno in parte, credo di esserci riuscito. Questo però è solo l'inizio! "Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere." Cit. Ayrton Senna