F1 | GP Canada: Esteban Ocon MVP con la Force India
 

 


F1 | GP Canada: Esteban Ocon MVP con la Force India

A Montreal si è visto un Esteban Ocon in grande spolvero. Il francese della Force India ha ottenuto un ottimo sesto posto dietro al compagno Perez, con quest’ultimo che gli ha forse negato un possibile podio.

Il GP del Canada ci ha regalato un fantastico Esteban Ocon con la Force India, giunto sesto con la Force India. Il giovane pilota francese ha conquistato 8 preziosi punti per se stesso e per il suo team, con la Force India che ottiene altri 10 punti grazie al 5° posto con Sergio Perez. Con entrambe le monoposto nuovamente a punti come già accaduto in Spagna, la scuderia anglo-indiana resta saldamente in 4° posizione nella classifica costruttori.

Ma nonostante il piazzamento a punti con entrambe le vetture, in casa Force India c’è stato un episodio che non ha fatto tanto piacere all’interno del team. Verso la fine della corsa, dal muretto box è stato chiesto a Perez di lasciar strada ad Ocon per cercare il sorpasso su Ricciardo. Il messicano ha ignorato gli ordini di scuderia, facilitando la rimonta della Ferrari di Vettel, con il tedesco che ha avuto la meglio su entrambe le Force India.

Certamente l’ordine di scuderia ignorato da Perez avrà fatto infuriare il suo muretto box, oltre che aver probabilmente negato un possibile podio al team-mate Ocon. Perchè con il ritmo che aveva il giovane francese dopo il pit-stop, c’era la concreta possibilità di sopravvanzare la Red Bull di Ricciardo (giunto terzo ndr).

Ma nonostante tutto, la prestazione ottenuta da Ocon a Montreal è un chiaro segno che il pupillo della Mercedes continua a maturare. Ora Perez forse inizia a sentire la pressione all’interno della scuderia, perchè con un compagno di squadra in continua crescita come Ocon, la leadership del messicano all’interno della Force India potrà essere messa in discussione da qui al termine del campionato.

E se il pilota francese continuerà ad ottenere questi risultati, è logico che Toto Wolff potrebbe fare un pensierino già per il 2018 per portare Ocon alla Mercedes. Per ora è presto per azzardare questa ipotesi, anche se Valtteri Bottas in qualche modo sarà già stato avvisato, con il sedile del finlandese che inizia a diventare già bollente.

Alberto Murador


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento