F1 | Monza firma con la FOM
 

 


F1 | Monza firma con la FOM

Come dichiara Sticchi Damiani, presidente di ACI Italia, Monza ha ufficialmente firmato un contratto con la FOM per continuare a ospitare la F1 .

Habemus papam, verrebbe da dire. Dopo anni di parole, allusioni, sforzi, e in ultimo la firma simbolica avvenuta a Monza, ora sarebbe arrivata la firma ufficiale. Questa mattina Angelo Sticchi Damiani, che ha portato avanti la trattativa, ha dichiarato che Monza ospiterà ancora il GP d’Italia di F1. Nono sono ancora note le cifre e la durata, ma sembra che il nuovo contratto possa estendersi fino al 2019 compreso. Queste le sue parole dopo la firma:

“Pur tra mille difficoltà e con un grande impegno  siamo arrivati alla firma definitiva del contratto per Monza. A nome di tutti gli sportivi italiani, devo ringraziare il premier, Matteo Renzi, e il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che, poco più di un anno fa, hanno creduto in questo obiettivo e creato le condizioni per raggiungere, insieme, questo importantissimo risultato”

Anche il presidente del CONIformula-1-monza-2016, Giovanni Malagò, ha rilasciato dichiarazioni in merito:

“Sono davvero soddisfatto per questo grande risultato – ha commentato Malagò – Senza l’attento e caparbio lavoro di Sticchi Damiani – che ringrazio di cuore – l’Italia avrebbe perso il suo GP di Formula 1. Un risultato straordinario, frutto del lavoro di una squadra straordinaria, al cui gioco hanno fornito un contributo fondamentale sia il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che quello della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a dimostrazione del fatto che, quando si lavora insieme e si fa squadra, lo sport italiano vince”

C’è da tirare un sospiro di sollievo. Il destino di Monza, fino a qualche mese fa, sembrava segnato; poi un colpo di reni dell’ACI, coadiuvato dalla Legge di Stabilità che ha sbloccato fondi vitali per rinnovare il contratto, ha permesso a Monza di continuare a ospitare la F1. Per la F1 e tutti gli appassionati, non solo italiani, è un’ottima notizia, se consideriamo che al momento il GP di Germania è fuori dai giochi per il 2017. La F1 non può tradire le sue radici, andando solo a caccia di denaro.

Ora, però, Monza deve meritarsi la F1: è necessario migliorare diverse ‘facilities’ del circuito per renderlo più accessibile, e migliorare l’evento nel suo complesso, in modo che la F1 sia più invogliata a tornare.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Marco Bottamini

Seguo la F1 dal 2000, GP di Suzuka... Da allora, il mio amore per la regina del motorsport è diventato indissolubile. Ogni domenica è un rito, un brivido, un'emozione, sull'onda della velocità.

Lascia un commento