F1 | Ultimo test Pirelli ad Abu Dhabi in ottica 2017

Sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi, i motori si son riaccesi per l’ultimo test Pirelli della stagione. Ferrari, Mercedes e Red Bull han collezionato 331 giri e circa 2000 km di dati. 

di Francesco Svelto |

 

Subito dopo la conclusione del GP di Abu Dhabi di domenica scorsa e la conquista del primo titolo mondiale di Nico Rosberg, il mondo della F1 si è proiettato in maniera istantanea al prossimo futuro, a quel 2017 che già da ora tanto incuriosisce addetti ai lavori ed appassionati di tutto il mondo.

Dalla giornata di lunedi, infatti, i motori hanno rotto il silenzio di Yas Marina e le vetture – non proprio quelle che hanno disputato la corsa il giorno prima – sono andate in pista per provare le nuove coperture larghe Pirelli in vista della prossima stagione. Il test di Abu Dhabi andato in scena negli Emirati è stato l’ultimo del 2016 ed ha visto ben 96 prototipi di mescole Pirelli essere testati da Ferrari, Red Bull e Mercedes, per la prima volta insieme in pista per lo scopo.

I test sono stati eseguiti sia in condizioni di asciutto che di bagnato per una totalità di quasi 2000 km e 331 giri all’attivo. I dati raccolti ad Abu Dhabi vanno a sommarsi a quelli già raccolti dal programma test Pirelli che ha visto coinvolti i tre team suddetti, da agosto, in una serie di prove su diverse piste europee e che vede l’ammontare dei km percorsi arrivare a toccare quota 12000. Una buona base di dati per il costruttore italiano in vista della prossima stagione.

Questo ultimo test dell’anno, i cui tempi ovviamente non son stati diffusi, ha visto la presenza di cinque piloti: Lewis Hamilton e Pascal Wehrlein si son divisi i compiti con la Mercedes (l’inglese ha accusato un problema fisico durante la prima parte della giornata), Daniel Ricciardo e Max Verstappen son stati alla guida della Red Bull e Kimi Raikkonen ha svolto il lavoro per la Ferrari. Le vetture scese in pista erano quelle del 2015 con ali e sospensioni modificate per simulare l’aerodinamica e i carichi sulle gomme in vista della prossima stagione.

La stagione 2016 ora è davvero andata in archivio. La prossima volta che vedremo vetture in pista sarà per il primo test invernale a Barcellona il 27 febbraio 2017.

 

Francesco Svelto


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

Lascia un commento