F1 | James Allison vicino alla Mercedes?

James Allison, ex direttore tecnico Ferrari, potrebbe accasarsi alla Mercedes.

Se così fosse, sarebbe davvero una Mercedes pigliatutto: stando alla testata inglese Motorsport.com, James Allison sarebbe vicino alla Mercedes.

Come ben sappiamo, Allison ha lasciato la Ferrari per due motivi essenziali: la scomparsa della moglie a marzo, e il desiderio di stare vicino ai tre figli; lo scontro con i vertici del Cavallino per le prestazioni della SF16-H, che non hanno soddisfatto le aspettative.

Il tecnico inglese, come tutxpb_796442_1200pxti i tecnici coinvolti in F1, deve passare un periodo di “gardening”, ossia un allontanamento forzato dal mondo della F1, per evitare che importanti segreti industriali siano rivelati.

C’è però un punto interrogativo, e riguarda le mansioni che Allison potrebbe ricoprire. Il ruolo che svolegva in Ferrari, infatti, è attualmente ricoperto da Paddy Lowe, in Mercedes dal 2013. Allison perciò dovrebbe ricoprire altri ruoli, cosa possibile a Brackley, ma lo spiraglio per l’entrata di Allison c’è. Lowe infatti è stato coinvolto in alcuni rumors, secondo cui potrebbe lasciare la Mercedes nel prossimo futuro. Se Lowe dovesse lasciare la Mercedes, potrebbe essere James Allison a prenderne il posto. Vi è anche la possibilità che l’ex Ferrari possa aver firmato un pre-contratto con la Mercedes, e subentrare non prima del 2017.

Queste sono voci, non supportate da dati reali, ma le indicazioni sono estremamente chiare: la Mercedes domina in F1 perché si è accaparrata i migliori tecnici sul mercato, e vuole continuare questa politica. Il team di Brackley ha posto le fondamenta del suo attuale dominio a partire dal 2010, e ha “guidato” la rivoluzione ibrida, su cui ha un vantaggio enorme rispetto alla concorrenza. Il suo vantaggio però si estende a ogni parte della monoposto, e il possibile ingaggio di Allison, tecnico molto stimato nell’ambiente, indica che la Mercedes vuole dominare in tutti gli àmbiti. Se davvero le Frecce d’Argento dovessero aggiudicarsi i servizi di Allison – oltre a quelli di Aldo Costa, altro fuoriuscito dalla Ferrari – saranno guai seri per tutti.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Marco Bottamini

Seguo la F1 dal 2000, GP di Suzuka... Da allora, il mio amore per la regina del motorsport è diventato indissolubile. Ogni domenica è un rito, un brivido, un'emozione, sull'onda della velocità.

One thought on “F1 | James Allison vicino alla Mercedes?

  • 18/11/2016 at 16:37
    Permalink

    perche’ non prenderli tutti sti tecnici, cosi gli altri team non potendo fare niente risparmierebbero denari………..sempre se non e’ burla.

Lascia un commento