F1 Turrini a Pit Talk: “Alonso non lo vedo in McLaren nel 2016”

07 ottobre 2015 – Nella puntata di ieri di Pit Talk, andata in onda in diretta come di consueto il martedì dalle 19,00 alle 20,00 è intervenuto il grande Leo Turrini. Moltissimi gli argomenti trattati con lui nel corso del suo intervento. Si è parlato infatti della questione della fornitura di motori alla Red Bull, del caso del team radio di Alonso scoppiato a Suzuka e ovviamente si è fatto il punto sulla Ferrari.

Uno dei passaggi però più importanti a parer nostro è stato quello relativo al caso del pilota spagnolo. Secondo Leo Turrini non è casuale che Alonso abbia esternato il suo disappunto via radio in casa della Honda:

Io non credo che questa sua uscita a Suzuka, ascoltata in tutto il mondo, sia stata causale. Mi spiego: purtroppo che la Honda abbia confezionato un disastro è chiaro sin dalla prima gara è la peggior macchina del mondiale. Vediamo due campioni , Fernando e Button combattere con le Manor per evitare l’ultimo e il penultimo posto e questo in tutti i GP. Voglio dire: che la frustrazione di campione costretti a guidare due tosaerba è comprensibilissima.

Poi ha spiegato, punto per punto, perché secondo lui Fernando avrebbe agito in quel modo:

Però perché lo ha detto proprio adesso? e in Giappone a casa della Honda? Allora io penso che ci sia dietro una strategia, lui sta iniziando le manovre, quanto meno per provare a capire se riesce a sganciarsi da questo incubo, ad uscire dal contratto, peraltro straordinario in termini economici, che lo lega alla Mclaren. Magari forse non subito, magari non già per il 2016, però sai, Alonso lì, io non ce lo vedo che rimane sia il 2016 che il 2017 quando proprio nel 2017, tanto per fare un esempio, in Mercedes va in scadenza Rosberg, giusto per fare un nome. Magari la Red Bull ha trovato il motore e ha di nuovo una grande macchina…

Parere che anche noi di F1Sport.it avevamo espresso nei giorni scorsi http://www.f1sport.it/2015/10/02/f1-mclaren-honda-button-rinnova-alonso-out/ manifestando l’opinione che il pilota spagnolo, secondo noi, avrebbe iniziato a tentare di svincolarsi dal contratto McLaren. Inolte noi di F1Sport avevamo anche avanzato l’ipotesi di una possibilità (remota) Red Bull qui: http://www.f1sport.it/2015/09/18/f1-quel-folle-trio-alonso-red-bull-ferrari/.

Sempre Turrini poi chiude così sulla questione:

Io questa cosa l’ho capita come un segnale ben preciso, cioè lui ha iniziato le grandi manovre per cercare uscire dall’inferno in cui si è cacciato da solo.

Sotto il banner dell’intera puntata di Pit Talk con gli interventi integrali.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento