F1 250 gare per Alonso

7 ottobre 2015 – A Sochi Alonso disputerà la 250esima gara in Formula 1, gli unici piloti in attività ad avere superato questo traguardo sono lui e Button.

Alonso_(Renault)_qualifying_at_USGP_2005In una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport di oggi Alonso ha commentato i punti chiave della sua carriera. Per lui le vittorie più belle sono state Corea 2010 e Malesia 2012 perchè corse in condizioni meteorologiche difficili, anche se ricorda volentieri i week end di Interlagos del 2005 e del 2006 dove ha vinto il mondiale. Invece vorrebbe dimenticare il Gran Premio di Suzuka dello scorso anno dove ha perso la vita Jules Bianchi. Strano che parlando delle sue vittorie più belle non abbia citato Monza nel 2010 e in quelle più brutte le gare dove ha perso il mondiale con Ferrari.

montezemolo alonsoOvviamente non poteva non parlare delle stagioni con il cavallino e ha continuato a sostenere che la scuderia di Maranello comunque è ancora seconda e anche se in molti dicono che stia facendo una stagione formidabile, non è in una posizione migliore rispetto al 2010, 2012, 2013 anni in cui Fernando è arrivato secondo. Questo fatto è vero ma l’aria che si respira ora in Ferrari è molto diversa dalle stagioni con il pilota spagnolo, adesso c’è molta fiducia nella vettura che verrà fatta per il 2016. Ha anche affermato con molta sincerità che il miglior compagno di squadra è stato Hamilton, l’unico che non è riuscito a battere in tutta la sua carriera. Oltretutto quell’anno aveva una delle migliori macchine della sua vita ma, la sua preferita resta la Renault dei due mondiali.

Infine ha parlato del futuro dicendo che il WEC probabilmente è l’alternativa migliore per un pilota dopo la Formula 1. In questa intervista si ritrova il solito Alonso che non ha rammarico di nessuna delle sue scelte e che le difende tutte fino alla fine, come quelle di andare in McLaren. Inoltre ha smentito di voler smettere perchè ancora si diverte. A essere sinceri si stenta a credere che a un bi-campione del mondo gli piaccia correre per non arrivare ultimo, ma probabilmente spera che il prossimo anno Honda per migliorerà, poi se ciò non accadrà farà le sue scelte per il suo futuro.

@StefaniniLuca


Luca Stefanini

Ho 25 anni,sono un ingegnere meccanico e amo lo sport. Seguo soprattutto il calcio e la Formula 1.