F1 Ferrari: Allison rinnova fino al 2018

3 Settembre 2015 – James Allison resterà in Ferrari fino al 2018. Il direttore tecnico ha firmato un prolungamento del contratto con la rossa per le prossime tre stagioni, durante le quali il suo ruolo sarà fondamentale per cogliere l’obiettivo di raggiungere il livello prestazionale delle Mercedes.

Arriva alla vigilia del Gp di Monza una notizia importante per quel che concerne l’organizzazione del lavoro di progettazione della vettura in quel di Maranello. James Allison ha firmato un prolungamento contrattuale che lo farà rimanere in rosso fino al 2018. Maurizio Arrivabene conferma quindi al suo fianco la figura del direttore tecnico inglese, a dimostrazione del buon lavoro svolto da quest’ultimo all’interno della scuderia.

Sepang International Circuit, Sepang, Kuala Lumpur, Malaysia. Friday 27 March 2015. James Allison, Technical Director, Ferrari. World Copyright: Alastair Staley/LAT Photographic. ref: Digital Image _R6T4299
James Allison, Dt.

La scelta di mantenere in squadra Allison va probabilmente anche oltre il puro dato prestazionale derivante dal lavoro dell’inglese. Confermare l’ex progettista Lotus significa infatti voler dare continuità ad un progetto di rinascita della Ferrari iniziato in questa stagione ed avente come obiettivo il raggiungimento degli standard prestazionali delle Mercedes. Allison avrà un ruolo chiave nella progettazione delle vetture dei prossimi anni e quindi il suo apporto sarà fondamentale nel raggiungimento dello scopo. Il rinnovo rispecchia anche la linea di Maurizio Arrivabene di voler evitare scossoni all’interno del team mantenendo compatta la squadra il più possibile. Una decisione, quindi, che si trova in linea con il rinnovo del contratto di Kimi Raikkonen avvenuto poche settimane fa.

Infine, non è puramente casuale che la notizia del rinnovo arrivi a Monza, dove James Allison si presentò per la prima volta al muretto dei box vestito di rosso nel 2013 e dove la Ferrari spera domenica di poter conseguire un risultato importante davanti ai propri tifosi, cercando di ostacolare l’egemonia Mercedes.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Pierpaolo Verri

Ho 21, vivo a Lecce e studio giurisprudenza. Amante dei motori, cresciuto con le gesta di Schumacher e della Ferrari, mi diverto a raccontare lo sport più bello del mondo: la F1.

Lascia un commento