F1 Test Austria: Mercedes in testa con Wehrlein, Fuoco a muro

23 Giugno 2015 – Nella prima giornata di test sul circuito di Spielberg, a farla da padrone è stata la Mercedes con Wehrlein, che ha preceduto Esteban Ocon su Force India e Max Verstappen su Toro Rosso. 4° posto per Antonio Fuoco, che è stato protagonista di un incidente nel finale di giornata.

Dopo un giorno di riposo, le squadre di F1 sono tornate in pista in Austria sotto una pesante pioggia, che ha condizionato l’intera sessione di test. Infatti nella mattinata la pista è stata chiusa per l’incessante pioggia caduta, che non ha permesso ai team di girare. La FIA ha comunque concesso ai team di girare fino alle 20, fino al calar del sole.dcd1523ju09-297x198

A distinguersi è ancora una volta la Mercedes, affidata al terzo pilota Pascal Wehrlein, che si è imposto su tutti con un 1:11.005, dimostrando nuovamente la forza della vettura di Stoccarda. Il Tedesco ex DTM, ha compiuto 67 giri, precedendo il francese della Force India Esteban Ocon, che ha chiuso a solo due decimi dalla vettura campione del mondo. Il francese ha fatto 73 giri sulla nuova versione della Force India, che finalmente è riuscita a portare in pista la versione B della VMJ008. La nuova versione della vettura indiana presenta delle visibili modifiche al muso, dotato di due fori, e sulle pance.

Terzo posto per la Toro Rosso di Max Verstappen, che dopo la splendida gara di domenica, ha girato in 1:11.328, con quasi 100 giri efettuati e a 3 decimi da Wehrlein. L’olandese figlio di Jos, ha preceduto Antonio Fuoco, pilota del driver accademy Ferrari al debutto in una sessione ufficiale di test. Il pilota italiano ha chiuso al quarto posto dopo aver effettuato 71 giri, chiudendo a soli tre millesimi da Verstappen. Il pilota della Ferrari però è stato protagonista di un incidente alle 17, quando è finito con la sua SF15-T a muro, causando l’esposizione della bandiera rossa.

Quinto posto per Romain Grosjean sulla Lotus, che ha effettuato solamente 45 giri ed ha concluso a 5 decimi dalla Mercedes. Sesto Gasly con la Red Bull, staccato di 7 decimi con 78 giri all’attivo. Settimo Raffaele Marciello sulla Sauber, che ha effettuato poco più di 50 giri a causa di problemi alla sua vettura che lo hanno tenuto a lungo ai box. Chiudono la Classifica il promettente Stoffel Vandoorne, terzo pilota della Mcaren che sta dominando il campionato GP2 e che spinge per un sedile in F1, che ha chiuso ad un secondo e mezo dalla Mercedes; e Susie Wolff, a più di due secondi dal leader e con soli 37 giri all’attivo.

Classifica prima giornata di Test:

Pos. Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Pascal Wehrlein Mercedes GP 1:11.005 67
2 Esteban Ocon Force India 1:11.192 +0.187 73
3 Max Verstappen Toro Rosso 1:11.328 +0.323 97
4 Antonio Fuoco Ferrari 1:11.331 +0.326 71
5 Romain Grosjean Lotus 1:11.509 +0.504 45
6 Pierre Gasly Red Bull Racing 1:11.757 +0.752 78
7 Raffaele Marciello Sauber 1:11.826 +0.821 53
8 Stoffel Vandoorne McLaren 1:12.530 +1.525 76
9 Susie Wolff Williams 1:13.248 +2.243 37