F1 La Renault potrebbe lasciare la Formula 1

9 giugno 2016 – Dopo una stagione che ha dato, e continua a dare, grandi dolori alla Renault, arriva l’indiscrezione che parla di un clamoroso addio alla massima Formula da parte della casa francese.

La notizia arriva dall’Inghilterra e a riportarla è Skysport Uk. La Renault starebbe pensando di lasciare la Formula 1 alla luce dei risultati deludenti incamerati in questa stagione e, sopratutto, a causa del blocco dello sviluppo delle Power Unit che entrerà in vigore nel 2016. La Renault si dimostrò subito contraria a questo blocco regolamentare chiedendo, al massimo, un numero minore di token stagionali.

renaultturboLa Renault ha, attualmente, un contratto di fornitura motoristica con la Red Bull e ciò bloccherebbe, nell’immediato, le intenzioni di Cyril Abiteboul. L’amministratore delegato di Renault F1, però, sembra voler depistare le proprie reali intenzioni. Non è di molto tempo fa, infatti, l’intervista rilasciata dal manager transalpino nella quale confermava l’intenzione di prolungare l’impegno di Renault in Formula 1 e di avere, addirittura, sondato il terreno per un’eventuale acquisto di un team qualora non si fosse raggiunto un rinnovo con la Red Bull. Si parlò di Toro Rosso, Manor e addirittura l’ipotesi di costruire un team completamente da zero, ma nessuna di esse ha, per ora, trovato riscontro.

Contemporaneamente, però, la Renault sembra quasi abbia stoppato bruscamente il lavoro di aggiornamento sulla Power Unit a febbraio di quest’anno e ciò è stato anche sottolineato da Christian Horner della Red Bull. La Renault si guadagnò anche lo scettro di motorista più risparmioso nell’utilizzo dei token di aggiornamento consentiti dalla Fia, riuscendo a salvarne la bellezza di dodici. Un numero che neanche in Mercedes sono riusciti a raggiungere. Nonostante ciò la Renault, in termini di prestazione, non solo non è riuscita ad avvicinare la casa tedesca ma è stata pure scavalcata dalla Ferrari.

Arrivano molte voci in contrasto tra di loro. Prolungamento dell’impegno, acquisizione di un team proprio e addirittura abbandono se non cambiano le norme che regolano lo sviluppo delle Power Units. Sembra quasi che alla Renault la stessa confusione che si evince ad ogni Gran Premio si trovi anche nel reparto tecnico.



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.