F1 | Caterham: Niente test a Jerez e futuro a rischio

9 Gennaio 2015 – Continua la crisi della Caterham, che rischia seriamente di non partecipare al prossimo mondiale di F1. Il team inglese molto probabilmente salterà i primi test a Jerez ed è ancora alla ricerca di un acquirente.

caterhamSembra ancora senza fine la crisi economica che ha colpito la Caterham nello scorso anno. Una crisi che ha portato il team anglo-malese a saltare i Gp di Austin ed Interlagos e che è ancora lontana dall’essere superata. Da tempo la scuderia, che fa base nel Norfolk, è alla ricerca di un acquirente, ma al momento dal team fanno sapere di non aver ricevuto proposte veramente serie. L’amministratore delegato Henry Shinners, che da ottobre gestisce il team, lancia l’allarme ai microfoni della BBC:

Se arriviamo alla prima gara dell’anno in queste condizioni, le chance di salvare il team sono virtualmente nulle.

Nonostante la Caterham sia entrata nella “entry list” per il mondiale 2015, sarà quasi sicuramente costretta a saltare i primi test della stagione in programma dal 1 Febbraio a Jerez de la Frontera. Le chance di vederla durante tutto l’arco della stagione restano poche. Sempre Shinners ha voluto fare chiarezza sull’assenza del team in questi primi test:

I colloqui con soggetti interessati proseguono, ma se un acquirente non viene individuato prima dei test, noi non stanzieremo il denaro. Non escludo nulla ma dobbiamo cominciare a muoverci nelle prossime settimane se vogliamo concludere una trattativa.

Ad ormai tre settimane dai test, non si vede l’ombra di un vero acquirente pronto a risollevare il team, e quindi diventa quasi utopistico pensare di vedere la Caterham in pista nei primi di Febbraio.

Se da una parte la Lotus e la Sauber, grazie ai nuovi piloti Ericcson e Nasr che hanno portato nelle casse del team elvetico ben 50 milioni, sono riuscite a riemergere dalla crisi economica, dall’altra la Caterham è ancora in acque profondamente basse. Le prossime settimane saranno decisive per il destino del team anglo-malese, che rischia seriamente di scomparire dal panorama del circus.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...