F1 | GP USA: uno strepitoso Rosberg domina Hamilton in qualifica

01 novembre 2014 – Nico Rosberg conquista la nona pole position stagionale ridimensionando letteralmente le pretese di Lewis Hamilton. Il tedesco è perfetto in qualifica e per la prima volta in stagione riesce a scendere sotto una pole position dello scorso anno. 

Qualifiche del GP degli USA che si svolgono in maniera differente a causa delle mancanze di Caterham e Marussia: in Q1 e Q2 vengono eliminati soltanto quattro piloti. Senza i team cenerentola, nella prima parte delle qualifiche a sorprendere è Maldonado che piazza la Lotus-Renault addirittura nella top ten. Al contrario il suo compagno di squadra è ultimo ed eliminato. Fuori anche Vergne, Gutierrez e Vettel ma la prestazione del tedesco è stata atta più che altro ad onorare il pubblico sugli spalti che ad una vera qualifica in quanto sarà penalizzato per la sostituzione della power unit.

magnussen_austin_2014_mclarenIn Q2 spicca la Sauber-Ferrari di Sutil che per la prima volta in stagione si qualifica per l’ultima parte delle qualifiche nella speranza di andare a prendere i primi punti stagionali. Grandioso è anche il giro veloce di Nico Rosberg, che ha dato il segnale del vero potenziale della Mercedes girando sotto il tempo di 1’37” e soprattutto, per la prima volta in stagione, sotto una pole position ottenuta lo scorso anno con i motori che erano ancora aspirati.

La Q3 vede ancora Rosberg grande protagonista: con uno strepitoso 1’36”067, il tedesco conquista la pole position sul Circuito delle Americhe davanti al compagno Lewis Hamilton. Seconda fila tutta Williams con Bottas che per la dodicesima volta in stagione è più veloce del compagno di squadra. Terza fila per la coppia formata da Ricciardo e Alonso. Le due McLaren precedono, infine, Raikkonen e Sutil. Da ricordare che Button e Kvyat saranno penalizzati di cinque posizioni in griglia rispettivamente per la sostituzione della scatola del cambio e per l’utilizzo del settimo motore termico della power unit. 

I tempi delle qualifiche del GP degli Stati Uniti 2014 : 

Pos Driver Team Q1 Q2 Q3
1 Nico Rosberg Mercedes 1:38.303 1:36.290 1:36.067
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:37.196 1:37.287 1:36.443
3 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:38.249 1:37.499 1:36.906
4 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:37.877 1:37.347 1:37.205
5 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:38.814 1:37.873 1:37.244
6 Fernando Alonso Ferrari 1:38.349 1:38.010 1:37.610
7 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:38.574 1:38.024 1:37.655
8 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:38.557 1:38.047 1:37.706
9 Kimi Räikkönen Ferrari 1:38.669 1:38.263 1:37.804
10 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:38.855 1:38.378 1:38.810
11 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:38.608 1:38.467
12 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:39.200 1:38.554
13 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:38.931 1:38.598
14 Daniil Kvyat STR-Renault 1:38.936 1:38.699
15 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:39.250
16 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:39.555
17 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:39.621
18 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:39.679


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento