F1 | Gp Canada: La FIA penalizza Perez e Chilton

Montreal, 9 giugno 2014 – Dopo il terribile incidente avuto tra Perez e Massa all’ ultimo giro, la Federazione ha deciso di punire il messicano con la retrocessione di cinque posizioni in griglia nel prossimo Gp. Penalizzato anche Max Chilton che perderà solo tre posizione in griglia in Austria. Nessuna penalità invece per il taglio di chicane di Rosberg mentre entra in battaglia con Lewis Hamilton.

perez-bahrainIn seguito al Gran Premio del Canada che ha visto trionfare la Red Bull ma questa volta con il giovane Daniel Ricciardo, la Federazione ha dovuto lavorare visti i tanti episodi avuti nel corso della gara.

Uno dei momenti che ha caratterizzato la gara canadese è stato sicuramente l’incidente fra Sergio Perez e Felipe Massa proprio all’inizio dell’ultimo giro. Riguardo a questo episodio ci sono state tante versioni ma, in ogni caso, la FIA ha deciso di incolpare il messicano della Force India di quanto accaduto costringendo Perez a partire più indietro di 5 posizioni nel prossimo Gran Premio che si terrà in Austria fra due settimane. Infatti dall’onboard di Felipe Massa si vede proprio come la monoposto di Perez ha un improvviso scarto verso sinistra in fase di frenata. Il brasiliano, rimasto alquanto sorpreso dell’ “assurda” manovra del messicano, colpisce la ruota della sua Force India per poi andare ad impattare le barriere violentamente. Subito dopo entrambi i piloti, usciti dalle loro monoposto, sono stati portati in ospedale per dei semplici controlli.

L’altro incidente messo sotto investigazione dalla FIA riguarda quello tra Max Chilton e Jules Bianchi avuto ad inizio gara. Chilton ha infatti perso il controllo della sua Marussia nella prima chicane speronando quindi il compagno di squadra e mettendolo fuori gioco. Per questo motivo la federazione ha deciso di punirlo con una retrocessione di tre posizioni in griglia sempre nel prossimo Gp.

Nessuna decisione è stata presta invece per il taglio di chicane di Nico Rosberg mentre era in battaglia con il compagno di squadra Lewis Hamilton per la prima posizione


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...