F1 | Ferrari, Montezemolo si lamenta: "Spero di non vedere F1-taxi"
 

 


F1 | Ferrari, Montezemolo si lamenta: “Spero di non vedere F1-taxi”

Maranello 11 marzo 2014 – Il presidentissimo della Ferrari è in apprensione per lo spettacolo a pochi giorni dall’inizio della stagione.

montezemolo_ferrariMontezemolo si lamenta, ancora. Negli ultimi anni il presidente della Ferrari raramente si è visto d’accordo con le decisioni prese dai vertici del motorsport, leggasi FIA e FOM, soprattutto sul divieto di test privati.

In passato le tante critiche ad una F1 stantia, incapace di innovarsi e piacere alla gente. Stavolta Luca Cordero di Montezemolo teme che i troppo cambiamenti possano nuocere gravemente allo show:

“Negli scorsi anni abbiamo sopportato piloti che dovevano rallentare per gestire le gomme, adesso si è aggiunto il limite di carburante a 100 kg, che costringerà i piloti a gestitre la corsa ancora di più. Io non voglio vedere delle F1 in stile taxi. Mi piacerebbe una Formula 1 dove bisogna solo spingere al limite”.

Eppure la Ferrari – da gran costruttore di sogni quale rappresenta – è una delle squadre che meglio potà mutuare su strada molte delle innovazioni dell’ibrido pistaiolo. Quella ricerca tecnologica per la vendita commerciale, invocata a più riprese e che rappresenta uno degli scopi “storici” della F1.

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...