mercoledì, Settembre 28, 2022

F1 | Lotus sorpresa dalle prestazioni di Grosjean

5 agosto 2013 – In un’intervista di Autosport, Alan Permane, direttore delle operazioni in pista della Lotus, ha ammesso che tutto il team è rimasto soddisfatto delle prestazioni ottenute da Romain Grosjean in questi ultimi Gran Premi.

grosjean_gerNonostante le ultime voci di mercato che lo davano fuori dalla Lotus a fine 2013 a causa dei suoi scarsi risultati, negli ultimi due week-end di gara Romain Grosjean, attualmente ottavo nella classifica piloti, è riuscito a sorprendere la squadra conquistando un degno terzo posto in Germania e riuscendo a qualificarsi davanti al suo team-mate Kimi Raikkonen per ben due volte.

In un’intervista rilasciata ad Autosport, Alan Permane, direttore delle operazioni in pista del team Lotus, si è detto molto contento del comportamento assunto da Grosjean in questi ultimi Gran Premi. “Con Romain, certamente in queste ultime gare ha dimostrato le sue enormi qualità e la maggior parte di questo è al di fuori dalla vettura”, ha spiegato Permane. “Lui è visibilmente più rilassato, più fiducioso e anche più felice fuori dalla macchina. E tutto questo si traduce nella sua guida”.

Guardando poi alle prestazioni del francese in Ungheria – in cui è stato penalizzaato per ben due volte –  e nelle gare precedenti, Permane è sicuro che Romain Grosjean possa avere un’ottima seconda parte del campionato di F1.

Non è stato solo in Ungheria, anche al Nurburgring è andato bene”, ha detto Alan. “Nel ultime due gare ha fatto tutto molto bene. Si è esibito bene sia dentro che fuori dalla macchina e inoltre è stato un ragazzo un pò diverso”.

“Al termine del Gran Premio di Germania gli ho detto ‘non so cosa ti stia succendo, ma continua così’. Sta lavorando molto bene. Adesso è calmo e non è nel panico; la qualifica e la gara vanno bene”.

“Se rimane così, è di buono auspicio per il resto della stagione”, ha poi concluso.

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe